FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paura per Ghali: aggredito in casa da una fan esagitata

Denunciata una 22enne, poi sottoposta a visita psichiatrica, che ha dichiarato: "Volevo solo incontrarlo"

Momenti di paura per Ghali. Una fan del rapper ha fatto irruzione nel giardino della sua casa di Buccinasco, in provincia di Milano, nella serata di sabato 11 luglio, distruggendo vasi e aggredendo il cantante. La ragazza, che ha sostenuto di essere arrivata in treno da Benevento, è stata denunciata a piede libero per danneggiamento e violazione di domicilio ed è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo per l'agitazione che aveva manifestato.

LEGGI ANCHE > Ghali leva la maschera e si mette a nudo nel suo nuovo album "DNA"

 

Protagonista dell'episodio una ragazza di 22 anni, che da un paesino della provincia di Benevento ha preso un treno per raggiungere la villetta dove abita Ghali. Tutto bene, finchè il rapper non è rincasato e lei ha cominciato a distruggere vasi e oggetti che le sono capitati a tiro, insultando poi l'artista e cercando di aggredirlo. La ragazza non avrebbe mai smesso di gridare. Per questo, dopo essere stata bloccata dai carabinieri, è stata portata in ospedale per una visita psichiatrica. Ha poi dichiarato di essere una fan dell'autore di "Ninna nanna" e "Habibi": "Volevo solo incontrarlo".

 

Ghali è di nuovo innamorato

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali