FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Paolo Benvegnù, ecco "Solo fiori": "Amare è un atto deliberato di rivoluzione"

E' uscito il suo nuovo Ep con cinque brani. In uno c'è la voce di Malika Ayane

Paolo Benvegnù, ecco "Solo fiori": "Amare è un atto deliberato di rivoluzione" - foto 1
Mauro Talamonti

Paolo Benvegnù torna con "Solo fiori", un Ep di cinque tracce che tra suoni e poesia raccontano come l'amare senza soluzione sia un gesto sovversivo, rivoluzionario, antistorico, meravigliosamente arcaico ma anche modernissimo.

E' composto dai racconti di "Italia Pornografica", "Our Love Song", "27-12", "Tulipani" e "Non esiste altro". In quest'ultimo brano, che ha anticipato l'arrivo dell'Ep, c'è la voce di Malika Ayane. "Parlo del quotidiano, con piccole-grandi considerazioni legate alla densità del sentimento amoroso, di per sé rivoluzionario e che niente ha a che vedere con la ragione", racconta.

 

 

"Solo fiori", il gesto del porgere all'altro

  Nel presentare le nuove composizioni Paolo Benvegnù racconta: “Cosa resterebbe di un adulto, se il suo Sentire rimanesse lo stesso Sentire della sua infanzia? Le azioni, i movimenti, le reazioni, i gesti, sarebbero gli stessi? Davvero l'Esperienza è formativa? O forse è una deviazione dal Sentire originale? 'Solo fiori' si interroga su questo e non solo. Se è vero che ogni essere è in relazione a ciò che vive (al mondo che percepisce), cosa succederebbe se tutti fossimo semplicemente più ingenui? Esiste il Candore? E l'Innocenza?". E spiega anche il significato che racchiude il titolo e l'idea dei brani: "L'Ep indugia sul gesto del porgere all'altro nonostante le asperità e le difficoltà del tempo e delle relazioni. Anche solo una piccola intuizione quotidiana, non finalizzata, senza alcuna pretesa di riconoscimento. Come donare un fiore".

 

La collaborazione con Malika Ayane

  Paolo Benvegnù ha raccontato la collaborazione con Malika: "Per una volta nella vita ho provato a essere sfacciato e le ho chiesto di ascoltare una canzone sulla quale ho pensato che la sua voce sarebbe stata perfetta. Incredibilmente le è piaciuta e l'ha poi cantata in modo sublime. Forse è un sogno e non mi sono ancora svegliato". La canzone racconta un risveglio e una rinascita quotidiana. La volontà di combaciarsi degli amanti e le difficoltà del quotidiano, nell'impossibilità di trovare un proprio posto nel mondo. 

 

Il ritorno dal vivo

 Assente dai palchi con un vero e proprio tour dal 2020, Benvegnù presenterà live i brani di questo nuovo lavoro discografico e quelli che hanno segnato la sua ormai trentennale carriera durante due speciali appuntamenti dal vivo : sabato 6 maggio all’Auditorium Parco Della Musica Ennio Morricone di Roma e venerdì 12 maggio alla Santeria Toscana 31 di Milano. Durante questi concerti unici avrà al suo fianco tre nomi di spicco del panorama cantautorale italiano: Brunori Sas salirà sul palco con lui a Roma, mentre Malika Ayane sarà sua ospite sia a Roma che a Milano, data in cui, con Benvegnù, suonerà anche Pacifico.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali