FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nighty Skinny, il nuovo album "Mattoni" riunisce il Gotha del rap

Tante le partecipazioni da Noyz Narcos a Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi e tanti altri artisti

night skinny

Raduna il Gotha del rap italiano, da Guè Pequeno a Jake La Furia passando da Marracash, Capo Plaza, Fabri Fibra, Rkomi e tanti altri, il nuovo atteso album di Night Skinny, "Mattoni". A due due anni da “Pezzi”, l'ultimo album del producer, il disco, il quarto in studio, immortala la scena hip hop odierna in tutte le sue sfaccettature.

26 i rapper italiani, inclusi molti veri e propri pezzi da novanta ma anche molte nuove promesse, coinvolti nel progetto di Night Skinny, nato da un viaggio a New York, città emblema dell'equilibrio tra vecchio e nuovo, che diventa involontariamente metafora del disco, sintesi di un universo musicale che va al di là del tempo. L'artista, all'anagrafe Luca Pace classe 1983, ha scelto voci e personalità molto forti ed eterogenee, su cui è riuscito a modellare una veste sonora nel rispetto dell'identità di ognuna di esse e contemporaneamente tirandone fuori un lato inedito. Il disco si compone di 16 tracce che inseguono una visione artistica fondata sul concetto di “solidità”, brani che riescono ad essere profondamente attuali e allo stesso tempo pensati per restare e non essere schiavi del ciclo frenetico delle tendenze.
All'interno di "Mattoni" ecco quindi le strofe di Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi, Luchè, Ernia, Quentin40, Tedua, Lazza, Ketama126, Side Baby, Speranza, Shiva, Franco126, Izi, Jake La Furia, Taxi B, Madame, Vale Lambo, Lele Blade, CoCo, Geolier, Chadia Rodriguez e Achille Lauro.