FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Napoli, distrutto il monumento in memoria di Pino Daniele, un residente: "Non me lo spiego"

Il cittadino ha esternato la sua amarezza a Pomeriggio Cinque: "Forse lo volevano come souvenir e per sbaglio lʼhanno fatto cadere"

A Vico Due Porte, a Toledo, nel cuore dei Quartieri Spagnoli di Napoli, era possibile ammirare un bel monumento in polistirolo dedicato a Pino Daniele. Qualcuno ha abbattuto l’opera, lasciando ciò che ne era rimasto per terra. Proprio in prossimità del concertone in memoria del cantante napoletano che si svolgerà domani, 7 giugno, allo stadio San Paolo. In collegamento con Pomeriggio Cinque alcuni residenti hanno esternato tutta la loro amarezza per quanto accaduto.

Olga, commerciante del posto, si è detta davvero dispiaciuta: "Ho visto tutti i pezzi buttati per terra. Questa cosa ha fatto male a Napoli". Un altro residente ha invece esternato la sua incredulità: "Forse a qualcuno piaceva l’opera, ha tentato di prenderla e di portarla a casa come souvenir, ma incidentalmente l’ha spaccata e l’ha lasciata per terra. Non voglio credere che qualcuno - napoletano, quartieriano o italiano - abbia avuto il coraggio di togliere un monumento di Pino Daniele da un muro. Non me lo spiego. Colgo l’occasione per invitare qualche artista a venire a realizzare un murales al posto dell’opera". Così nessuno potrà portarlo via.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali