FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mina e i duetti che hanno fatto la storia della nostra musica e tv

Da Lucio Battisti ad Adriano Celentano, da Alberto Sordi a Totò: sono tantissimi i colleghi e gli artisti con i quali si è misurata la "Tigre di Cremona"

Alla tv Mina ha dato tanto. Almeno prima di quel famoso agosto del 1978 in cui si ritirò. Prima, però, Mina ha regalato delle vere e proprie perle con duetti che hanno fatto la storia del piccolo schermo e della musica italiana. La "Tigre di Cremona" si è misurata con artisti come Lucio Battisti, Adriano Celentano le "rivali" Milva e Raffaella Carrà, senza dimenticare gli scketch divertenti con Totò, Alberto Sordi, Vittorio Gassman e Walter Chiari. 

Le foto più belle di Mina

 

LEGGI ANCHE >

Mina compie 80 anni: la diva che ha voluto lasciare al pubblico solo la sua voce

 

Le sue performance nei programmi hanno fatto la storia della televisione italiana: titoli indimenticabili come "Milleluci", "Senza Rete", "Canzonissima", "Teatro 10", "Studio Uno", "Il
Musichiere".

 

In quegli anni d'oro ha regalato una serie di duetti che già da soli rappresentano la storia del nostro spettacolo: con Giorgio Gaber, Ugo Tognazzi, Caterina Valente, Vittorio De Sica, Luciano Salce, Totò, Giancarlo Giannini, Astor Piazzolla, Franco Cerri, Renato Rascel, Lelio Luttazzi e naturalmente l'amato Adriano Celentano.

 

Ma alla televisione l'abbiamo vista accanto anche ad Alberto Sordi, Paolo Panelli, Vittorio Gassman, Walter Chiari, Nino Manfredi, Peppino De Filippo, per citare solo
qualche nome. Il suo duetto con Lucio Battisti resta uno dei momenti musicali, e non solo, più belli ed emozionanti della storia della nostra tv.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali