FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Michael Bublè, il figlio Noah passerà il Natale fuori dallʼospedale

Il cantante e la sua famiglia trascorreranno le feste a Los Angeles dove il bambino è in cura per il cancro al fegato

Il cantante canadese Michael Bublè ha rivelato che il piccolo Noah, di tre anni, sta abbastanza bene per poter trascorrere il Natale fuori dall'ospedale mentre combatte il cancro al fegato. La famiglia Bublè resterà comunque in California, dove il bambino sta ricevendo le cure. A loro, per le feste, si uniranno i parenti argentini di Luisana mentre la nonna materna si trova già in California per dare supporto alla figlia e al genero.

Non sarà il solito Natale nella lussuosa dimora Bublè a Vancouver, ma Michael e Luisana si sono già mobilitati per organizzare una festa altrettanto bella a Los Angeles dove si sono momentaneamente trasferiti per curare il piccolo Noah.

E' di inizio novembre l'annuncio tramite Facebook del cantante della malattia del figlio: "Siamo sconvolti per la recente diagnosi di cancro di nostro figlio maggiore. Io e Luisana abbiamo messo le nostre carriere da parte per dedicare tutto il nostro tempo e tutte le nostre attenzioni per aiutare Noah a guarire. In questo momento difficile, chiediamo solo le vostre preghiere e rispetto per la nostra privacy. Abbiamo un lungo viaggio davanti a noi e spero che, con il sostegno della famiglia, degli amici e dei fan di tutto il mondo, noi vinceremo questa battaglia, a Dio piacendo".

Secondo il magazine argentino Gente il bambino dovrebbe affrontare quattro mesi di chemioterapia mentre l'intervento è previsto per fine mese. Noah avrebbe il 90 percento delle probabilità di riuscire a sconfiggere la malattia e la zia Daniele, sorella di Luisana, ha definito il nipote un vero guerriero.

Un noto sito argentino ha annunciato che il piccolo avrebbe comunque terminato con successo la prima fase del trattamento. Una notizia che sicuramente merita di essere festeggiata nel migliore dei modi.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali