FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • Lodovica Comello: "Nel nuovo album sfodero la mia anima rock"

Lodovica Comello: "Nel nuovo album sfodero la mia anima rock"

La popstar della serie tv cult "Violetta" racconta a Tgcom24 il nuovo disco "Mariposa" che esce il 3 febbraio

di SANTO PIRROTTA

- Lodovica Comello sfodera la sua anima rock. Non è più in tour con "Violetta", il suo secondo disco "Mariposa" esce il 3 febbraio e l'1 parte il tour con un doppio sold out a Roma. Canta per la prima volta in italiano, duetta con la popstar spagnola Abraham Mateo e - archiviata l'esperienza in Argentina nella serie tv Disney - punta tutto sulla musica: "Avevo voglia di buttarmi da sola e di aprire finalmente le ali", racconta la 25enne a Tgcom24.

    Perché non sei con Violetta?
    E' stata una decisione non semplice. Da più di un anno mi sto concentrando sulla mia carriera musicale. Avevo voglia di buttarmi da sola e aprire le ali. E' nell'ego di ogni artista il desiderio di crescere e arrivata a questo punto, dopo tre anni in cui avevo le spalle ben coperte, ho preso la decisione di coltivare la mia carriera come solista.

    Che progetti hai?

    C'è la promozione del disco e una  tournée mondiale. Insomma, la tentazione di spiccare il volo era forte ed è giunto il momento di fare il salto nel vuoto.

    Come hanno reagito i tuoi fan?
    Avevo tanta paura della reazione, però è andata bene. I miei seguaci più fedeli hanno capito. Mi stanno supportando alla grande sui social network.

    Attrice, ballerina, cantante, in cosa ti riconosci di più?
    Cantante e musicista, anche se ballo e recito. Non escludo nulla, ma cuore e amore sono concentrati sulla musica.

    Un secondo disco, sembri molto più matura...
    Ho fatto un salto importante, Mariposa è un album più maturo perché sono più grande io, ho lavorato tanto ai testi, ho scelto ogni parola, le musiche... L'ho registrato a distanza via skype, è stata una esperienza interessante e il risultato mi piace molto. Mi rappresenta, sto volando da sola per la prima volta.

    Il passato ti pesa?
    No. Sono convinta e decisa, la mia musica si evolve, il primo disco 'Universo' era più vicino al mondo di Violetta, Mariposa è l'evoluzione. Ci sono canzoni rock, pian pianino sta uscendo la mia anima. Conto di continuare ad evolvermi e crescere, è una sfida.

    La canzone preferita?
    'Ci vediamo quando è buio', è una sorta di pecora nera dell'album, l'ho messa alla fine. L'ho scritta nei momenti di solitudine a Buenos Aires. Era un modo per sentirmi più vicina a casa. Ma ora sono qui, pronta a ripartire.

    TAG:
    Lodovica comello