FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ligabue pronto a tornare dal vivo dopo lo stop: "Per me è tutto nuovo"

Superato problema alle corde vocali, riparte con il mega tour nei palazzetti

Ligabue pronto a tornare dal vivo dopo lo stop: "Per me è tutto nuovo"

Ripartirà il 4 settembre dal 105 Stadium di Rimini il "Made in Italy Tour Palazzetti 2017" di Ligabue, iniziata lo scorso febbraio e interrotta a metà marzo a causa di un problema alle corde vocali. Il cantautore ha raccontato ad Ansa: "Da trent'anni giusti salgo su un palco a cantare. L'ho sempre fatto in ogni condizione anche quando la performance vocale poteva non essere buona. Per la prima volta mi è capitato di dovermi fermare, quindi per me è tutto 'nuovo'".

L'artista ha raccontato nell'intervista le sue sensazioni dopo il rinvio di febbraio e lo stop definitivo del 17 marzo al tour, causato da un problema alle corde vocali, un polipo che lo ha costretto a operarsi ad aprile.: "È 'nuovo' risalire su un palco a tenere un concerto dopo quasi sei mesi di stop forzato, sono 'nuove' le mie corde vocali, è ancora più 'nuovo' mettere nello spettacolo immagini di un film già girato nel frattempo. Era 'nuovo' per me realizzare un concept album, è ancora più 'nuovo' averci ricavato un film".

Durante il concerto di Rimini e tutte le successive date del tour, si vedranno in anteprima proprio le prime immagini del film "Made in Italy", nelle sale a inizio 2018. Il tour, che parte appunto lunedì 4 settembre, si concluderà il 4 novembre a Cagliari dopo ben 34 date al momento previste che toccano tutte le principali città italiane, da Milano a Roma, Bari, Firenze, Genova, Reggio Emilia, Brescia, Venezia, Treviso, Bolzano, Torino, Mantova, Ancona, Pesaro, Padova, Trieste, Bologna, per chiudere appunto a Cagliari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE