FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Laura Pausini: "Torno bambina con le canzoni di Natale... a ritmo di swing"

Da Disneyland Paris, la cantante presenta a Tgcom24 il nuovo album "Laura XMas"

Laura Pausini: "Torno bambina con le canzoni di Natale... a ritmo di swing"

Per il nuovo album, "Laura XMas", Laura Pausini si è preoccupata solo di cantare le canzoni che ama ascoltare. Con un chiaro riferimento a Ella Fitzgerald, ma ispirandosi soprattutto a Michael Bublé. A Tgcom24 la cantante racconta il suo disco, immersa nell'atmosfera natalizia di Disneyland Paris, parla del nuovo progetto tv con Maria De Filippi e anticipa che non presenterà Sanremo.

A Parigi Laura è stata prima protagonista della cerimonia di illuminazione dell'albero di Natale e tra Topolino e Minnie ha deliziato gli ospiti con "Santa Claus is coming to town" poi, come una vera principessa, è arrivata su una carrozza trainata da cavalli bianchi (il calesse di Frozen), e ha intonato le melodie natalizie insieme a Topolino, Pippo e soldatini ballerini.  "Sono tornata a Disneyland dopo un anno - spiega la Pausini - Lo scorso Natale ero nel parco Disneyland di Orlando e per la prima volta ho passato le feste lontano dalla famiglia. Mia figlia in qualche modo ha quindi stimolato questo lavoro. Era dal 1996 che volevo realizzare questo album ma non riuscivo mai a convincere la casa discografica. Stavolta ce l'ho fatta unendo due progetti che avevo in mente, le canzoni di Natale con un arrangiamento che va verso il classico e lo swing".

Laura Pausini e la magia del Natale

Le feste natalizie a Solarolo tornano spesso nei ricordi e nei racconti di Laura, tra albero, presepe e tombolata: "Dedico questo disco alle persone sole e agli anziani. Da ragazzina andavo sempre a cantare all'ospizio del mio paese. Io invece ho avuto fortuna di passare sempre dei Natali felici perché normali.

A casa Pausini si fa sempre l'albero, e un presepe rudimentale con quello che mamma chiama ruscello e che noi stentiamo a riconoscere... A Natale amo vestirmi di rosso, da sempre, e costringo tutti a indossare un indumento a tema. Per tradizione mangiamo i passatelli in brodo, il lesso, il pandoro, che preferisco sempre al panettone, e una giocata a tombola dove mi fanno pescare i numeri perché da piccola ogni tanto baravo". Da Parigi Laura è pronta a tornare a Miami (dove vive sei mesi l'anno), a casa invece si fermerà per 15 giorni, proprio durante le feste: "Voglio stare tutto il tempo a letto, guardare la tv, leggere libri".

Prima però, come anticipa, sarà la protagonista di una serata evento su Canale 5 il 15 dicembre: "Ringrazio Maria De Filippi, mi ha dato l'opportunità di portare tutto il mio album "Laura XMas" con un'orchestra e dei ballerini diretti da Giuliano Peparini in una serata speciale, si chiamerà credo "Laura XMas Special Party"...".

E a proposito di piccolo schermo, dopo tanti rumors, la Pausini smentisce la sua partecipazione a Sanremo in qualità di presentatrice al fianco di Carlo Conti: "Lo guarderò con le mie palette per i voti e il questionario per fare le mie pagelle, come faccio sempre". A gennaio, invece, ripartirà in giro per il mondo, per raccogliere idee sul nuovo album: "Voglio incontrare autori in varie parti del mondo. Non ho un progetto ben preciso in mente". Laura racconta anche di una preziosa "eredità", che testimonia la sua instancabile voglia di cantare e di non fermarsi mai: "Molti non sanno che ho dei dischi nel cassetto già pronti e con tanto di copertina che non ho mai pubblicato. Rimarranno lì nel cassetto perché li ho fatti e registrati per Paola, rimarranno a lei. Come un album sulle colonne sonore del cinema realizzato 5 anni fa".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE