FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Kevin Spacey, il suo ultimo film è un flop colossale: incassati 126 dollari

"Billionaire Boys Club", in cui lʼattore ha un ruolo minore, potrebbe essere il suo ultimo film

Kevin Spacey, il suo ultimo film è un flop colossale: incassati 126 dollari

Gli scandali sessuali che hanno stroncato la carriera di Kevin Spacey continuano a pesare sull'ex protagonista di "House of Cards": il nuovo film "Billionaire Boys Club", in cui Spacey aveva peraltro un ruolo minore, ha fatto il suo debutto venerdì scorso in dieci sale cinematografiche americane incassando solo 126 dollari (circa 110 euro). Secondo qualcuno il film potrebbe rappresentare l'atto finale per l'attore.

Secondo la rivista Usa "Entertainment Weekly", che riporta la notizia, si tratta di un flop senza precenti per il premio Oscar caduto in disgrazia. Attualmente Spacey non sta lavorando ad alcun progetto e, visto come gli sono state chiuse le porte dal sistema, e come lo stesso pubblico gli ha girato le spalle, dopo questo film potrebbe non esserci nulla.

Sulla scia delle accuse di molestie sessuali rivolte contro Spacey l'anno scorso da giovani aspiranti attori e non negli Usa e nel Regno Unito, Netflix lo aveva licenziato da "House of Cards". E il regista Ridley Scott aveva 'tagliato' tutte le sue scene nel film "All the Money in the World" sostituendolo con l'attore Christopher Plummer.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali