FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Justin Bieber dà un taglio ai baffi: rieccolo in versione "baby face"

Il cantante si è rasato di fronte ai suoi follower e ha detto addio a Mustashio

Justin Bieber dice addio a Mustashio

I fan di Justin Bieber si erano appena abituati a vederlo in versione "baffuta", ma il cantante ha preso in mano il rasoio ed è tornato alle origini.  "Mi sono rasato MUSTASHIO  si è preso una vacanza ma tornerà a tempo debito", ha scritto Bieber sui social. Justin ha condiviso minuto per minuto il cambio di immagine, documentando la rasatura davanti allo specchio nelle sue storie di Instagram.

Il cantante ha finalmente trovato la serenità che cercava grazie alla fede e alla moglie Hailey Baldwin, dopo anni di depressione e dipendenze. Il suo nuovo del disco "Changes" (uscito il 14 febbraio dopo cinque anni di silenzio) è stata l'occasione per voltare pagina ed essere più vicino, anche emotivamente, ai suoi fan. 

 

Non a caso prima dell'uscita del disco ha ripercorso le fasi di realizzazione dell'album nel documentario "Season", attraverso lo sguardo di Bieber e dei suoi più stretti confidenti, amici e collaboratori. Puntata dopo puntate ha svelato ai fan gli aspetti ancora sconosciuti la sua vita travagliata, attraverso filmati inediti e molto personali, compresi alcuni tratti dal suo matrimonio.

 

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali