FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

John Travolta balla con la figlia, in memoria della moglie Kelly

Lʼattore condivide su Istagram un tenero video in compagnia della secondogenita Ella

A più di un mese dalla perdita della moglie Kelly, morta di cancro lo scorso 12 luglio, John Travolta ha condiviso su Instagram un tenero video in cui balla stretto alla secondogenita Ella. "Mia figlia e io balliamo in memoria della mamma. Ballare con me era una delle cose preferite di Kelly", ha commentato l'attore a margine della clip.

Leggi anche>

E' morta Kelly Preston: l'annuncio social del marito John Travolta

 

Un vuoto enorme, che padre e figlia stanno cercando di colmare con tutto il loro amore. "Non ho mai incontrato nessuna persona coraggiosa, forte, bella e amorevole come te. Avevi un bagliore e una luce che non smetteva mai di brillare e che rendeva immediatamente felici tutti quelli che ti circondavano. Grazie per essere stata lì per me", aveva scritto Ella sui social poco dopo la scomparsa della mamma.

 

 

Altrettanto struggenti le parole del marito John Travolta, che si è fatto forza per amore dei figli: “È con il cuore molto pesante che vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso i suoi due anni di battaglia contro il cancro al seno. Mi prenderò un po' di tempo per esserci per i miei figli che hanno perso la madre, quindi perdonatemi in anticipo se non ci sentite per un po'. Ma sappiate che sentirò la vostra effusione d'amore nelle prossime settimane e nei prossimi mesi mentre guariamo”.
 

Ti potrebbe interessare:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali