FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

I Daft Punk all'epilogo:  il duo mascherato si scioglie dopo 28 anni di musica

I due dj francesi, che hanno firmato successi planetari, hanno dato l'annuncio con un video


I Daft Punk si sciolgono dopo 28 anni di successi

I Daft Punk hanno deciso di sciogliersi. Il duo di dj francesi, autore di successi diventati dei classici nel loro genere, dice basta dopo 28 anni di musica. I due, Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo, insieme dal 1993, hanno annunciato oggi la fine della loro collaborazione con un video di otto minuti, "Epilogue" in cui li si vede camminare in un deserto fino a quando uno dei due esplode.  

 

 

A innescare la carica esplosiva e il compagno, che poi si allontana da solo nel deserto.

 

Dopo la pubblicazione del video, anche l'agente dei due ha confermato ufficialmente la separazione a "Variety", senza fornire ulteriori dettagli. Se tanti sono stati i successi nella quasi trentennale carriera del duo francese, l'apice della popolarità era arrivato nel 2013, con l'album Random Access Memories. Il disco che conteneva la hit mondiale "Get Lucky" realizzata con Nile Rodgers e Pharrell Williams, nel 2014 ha vinto il Grammy per il "Miglior Album".

 

 

 

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali