FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gianni Morandi in ospedale: ecco il selfie con medici e infermieri

La foto ritrae il cantante dopo il ricovero a Bologna di giovedì scorso, prima che venisse trasferito al centro grandi ustionati di Cesena


morandi ricoverato ospedale
Dal Web

Sempre sorridente, nonostante il dolore e la paura. Gianni Morandi anche nei momenti più difficili non perde il suo buon umore. Come lo dimostra il selfie con medici e infermieri dell'ospedale maggiore di Bologna dove il cantante è stato ricoverato giovedì scorso dopo essersi gravemente ustionato bruciando delle sterpaglie. La foto ha fatto il giro del web e delle chat dei fan del cantante.

 

 

Poco dopo lo scatto Morandi è stato trasferito al centro grandi ustionati dell'ospedale Bufalini di Cesena. In un primo tempo sembrava che le ustioni di secondo e terzo grado che si è procurato alle mani e alle gambe cadendo sul fuoco dovessero richiedere un intervento chirurgico. Ma l'ipotesi sembra scongiurata.  

 

L'Ausl Romagna, infatti, ha fatto sapere con una nota che le condizioni cliniche generali di Morandi "sono soddisfacenti e il suo decorso clinico è regolare". Prosegue "la normale evoluzione delle aree ustionate che continuano a essere sottoposte ai trattamenti medici necessari".

 

Il viaggio in Italia di Gianni Morandi: "Non c'è Puglia senza Al Bano"

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali