ALL'HARRY'S BAR DI ROMA

Gerard Depardieu picchia il fotoreporter Rino Barillari e lo manda in ospedale

L'attore, sorpreso a pranzo a Roma all'Harrys Bar con la compagna, ha aggredito il re dei paparazzi con tre pugni

21 Mag 2024 - 22:02

A Roma torna la Dolce Vita. All'Harry's Bar di via Veneto, infatti, Gerard Depardieu e il fotoreporter Rino Barillari sono stati protagonisti di uno scontro con tanto di pugni, finito in ospedale. L'attore 75enne stava pranzando all'aperto con un gruppo di amici, quando è entrato in azione il re dei paparazzi, avvicinandosi al tavolo e cominciando a fotografare. La compagna della star francese ha tentato di bloccare il fotografo 79enne, afferrandogli un braccio mentre Depardieu lo ha colpito con tre pugni al volto e lo ha scaraventato a terra.

© Tgcom24

© Tgcom24

La versione di Barillari

 "Depardieu mi ha dato tre cazzotti in faccia. Mi fa male la testa oh, mica ho più 15 anni, ce ne ho 79 - racconta Barillari al quotidiano Il Messaggero - Oggi c'è sciopero dei taxi in città, quindi io sono arrivato in via Veneto a piedi. Di nascosto ho fotografato lui insieme a una ragazza bella, bellissima. Lei se n'è accorta e mi ha lanciato un po' di ghiaccio. Una cosa normale, i personaggi famosi sta scena la fanno sempre... Mai mi sarei aspettato però quello che è successo dopo: quando è uscita, infatti, è arrivata verso di me dicendo 'merd'. Io ho fatto un passo indietro e le ho sorriso. Ma poi è arrivato lui. Mamma mia quanto è grosso, non ho fatto in tempo a capire quello che stava succedendo che mi ha dato tre cazzottoni in faccia, mi fa male tutto il lato destro. Ho beccato la sveglia, qui è tornata la dolce vita da capo. A Cannes fanno il cinema e qui le stronzate. Adesso però so' affari suoi. Ora vado in ospedale, perché mi sa che mi so' rotto qualcosa e poi lo denuncio ai carabinieri. 'A guera è guera".

Il testimone Gianni Riotta

 Testimone dell'aggressione è il giornalista Gianni Riotta: ''Stavo prendendo un caffè quando ho visto Gerard Depardieu aggredire all'improvviso Barillari".

Il titolare dell'Harrys Bar

 Il fotoreporter è stato assistito dal titolare dell'Harrys Bar, Piero Lepore, il primo a chiamare i soccorsi: "Erano scene che succedevano fino a 15 anni fa: prima ci eravamo abituati, oggi sembra di essere tornati indietro nel tempo e veramente non ce lo aspettavamo. Depardieu stava mangiando esternamente con degli amici, erano in sei, è passato Barillari, lo ha visto e gli ha fatto un po' di foto. Mentre stava facendo le foto, la donna che era con lui gli si è scagliata addosso in una maniera incredibile, gliene ha dette di tutti i colori. A quel punto è arrivato Depardieu senza dire niente, ha sferrato due cazzotti a Rino. Poi è salito nell'auto e sono andati via. Siamo abituati ai personaggi famosi, ma non eravamo più abituati a queste scazzottate".

Gerard Depardieu, pancia all'aria sul palco

1 di 10
© gente © gente © gente © gente

© gente

© gente

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri