FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vegas Jones conquista Milano con Gemitaiz e Madman: guarda le foto

Data evento di Vegas Jones al Fabrique di Milano, un live che ha registrato il tutto esaurito con oltre 3mila biglietti venduti. Sul palco con Vegas si sono alternati tanti ospiti: Jake La Furia, Emis Killa, Nitro e Nayt, a sorpresa si sono esibiti anche Gemitaiz e Madman. Un grande festa per celebrare l’anno vissuto dall’artista milanese, che lo ha visto protagonista delle classifiche per più di 100 giorni nel 2018. Una scaletta composta da 28 brani, per un lungo live che è durato due ore. Tra clip e video proiezioni, Vegas ha stupito il pubblico a metà concerto salendo su un palco allestito in mezzo alla pista, ripercorrendo vecchi e nuovi successi. Al live hanno partecipato anche i produttori che lo hanno accompagnato in questi anni: Don Joe, Boston George, Joe Vain, Andy The Hitmaker e Kid Caesar. Alla fine del concerto Vegas Jones ha donato il suo primo Disco d’oro all’Assessore alla Cultura di Cinisello, per regalarlo proprio alla sua città di origine da cui tutto è partito.

Vegas Jones conquista Milano con Gemitaiz e Madman: guarda le foto

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Data evento di Vegas Jones al Fabrique di Milano, un live che ha registrato il tutto esaurito con oltre 3mila biglietti venduti. Sul palco con Vegas si sono alternati tanti ospiti: Jake La Furia, Emis Killa, Nitro e Nayt, a sorpresa si sono esibiti anche Gemitaiz e Madman. Un grande festa per celebrare l’anno vissuto dall’artista milanese, che lo ha visto protagonista delle classifiche per più di 100 giorni nel 2018. Una scaletta composta da 28 brani, per un lungo live che è durato due ore. Tra clip e video proiezioni, Vegas ha stupito il pubblico a metà concerto salendo su un palco allestito in mezzo alla pista, ripercorrendo vecchi e nuovi successi. Al live hanno partecipato anche i produttori che lo hanno accompagnato in questi anni: Don Joe, Boston George, Joe Vain, Andy The Hitmaker e Kid Caesar. Alla fine del concerto Vegas Jones ha donato il suo primo Disco d’oro all’Assessore alla Cultura di Cinisello, per regalarlo proprio alla sua città di origine da cui tutto è partito.