Alessandro Gassman porta a Venezia un messaggio di pace