FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Emma Marrone, è morto suo papà Rosario: "Fai buon viaggio, la tua Chicca"

Era stato proprio Rosario Marrone a trasmettere alla figlia la grande passione per la musica


Instagram

Lutto per Emma Marrone.

Suo papà Rosario è morto a 66 anni. La cantante lo ha ricordato con un post su Instagram in cui il padre suona la chitarra. Infermiere nella vita, Rosario Marrone ha sempre avuto come grande passione la musica, una passione che ha trasmesso a sua figlia Emma. Nel tempo libero suonava la chitarra e cantava nel suo gruppo, gli H2O. "Fai buon viaggio Papà. Ti amo e ti amerò per sempre.
La tua Chicca" ha scritto Emma nel post.

 

 

 

La notizia della morte di Rosario Marrone è stata data inizialmente dalla pagina Facebook del comune di Aradeo, in provincia di Lecce, città d'origine della famiglia. Al momento non sono note le cause della morte. I funerali sono in programma per il pomeriggio di lunedì 5 settembre, alle 17, nella chiesa madre di Aradeo.

 

Rosario Marrone avrebbe compiuto 67 anni tra pochi giorni, il prossimo 18 settembre. La notizia della sua scomparsa è arriva improvvisa. Non appena lo ha saputo Emma, fuori per lavoro, si è messa in viaggio per tornare in Salento. Oltre a Emma Rosario lascia la moglie Maria e l'altro figlio Francesco. 

 

 

Emma era legatissima a suo papà che oltre a essere il suo primo vero talent scout le ha fatto da manager personale. Lui, da musicista, aveva portato la figlia con sé sui palchi sin da quando lei aveva 9 anni, inculcandole la passione per la musica. Lei non ha mai mancato di rimarcare anche pubblicamente, con post social affettuosissimi, il grande amore che li legava.  

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali