FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

E' morto ad Atene Demis Roussos

Il cantante greco degli Aphrodite's Child aveva 69 anni

- Demis Roussos, cantante e musicista greco, è morto nella notte tra sabato e domenica ad Atene. Lo ha annunciato con un tweet l'amico Nikos Aliagas, animatore del talent francese di Tf1, The Voice. Roussos aveva 69 anni ed è diventato famoso per essere stato il cantante degli Aphrodite's Child. Dopo aver lasciato la band proseguì la sua carriera come solista.

Il gruppo degli Aphrodite's Child, del quale ha fatto parte dalla loro origine fino allo scioglimento, ha prodotto singoli di successo come It's Five O'clock, Rain And Tears, Spring, Summer, Winter And Fall, I Want To Live, e un album storico, 666. Il tastierista degli Aphrodite's Child, Vangelis Papathanassiou, è diventato un famoso compositore di colonne sonore con il nome di Vangelis.

La carriera solistica di Roussos ha toccato l'apice negli anni settanta quando vinse il Festivalbar 1971 con We shall dance. Il singolo Forever and Ever fu primo nelle classifiche di molti Paesi nel 1973. Altri successi furono My Friend the Wind, My Reason e Lovely Lady of Arcadia. Molto nota fu anche una sua versione di Lost in Love degli Air Supply.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
TAG:
Demis roussos