FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Checco Zalone invita a vaccinarsi cantando con Helen Mirren in Salento

L'attore ha postato sui suoi profili social il video del brano "La vacinada" che ha come protagonista anche la celebre attrice britannica

Con la sua classica vena comica, Checco Zalone parla di Covid, immunità di gregge e vaccinazioni. L'attore ha pubblicato sui suoi profili social il video de "La Vacinada", una divertente canzone in cui invita tutti a vaccinarsi. Nell'ambientazione naturale del Salento, Zalone canta e balla insieme a Helen Mirren (la vacinada del titolo). Il nuovo tormentone di Luca Medici è diventato subito virale in Rete.

 

 

 

"L’immunidad de gregge ancor no è arivada, ma menomal que estàs LA VACINADA", è il messaggio che accompagna il video sui social di Zalone e anche una strofa dell'esilarante canzone con uno spagnolo volutamente maccheronico. Il brano racconta la storia d'amore del protagonista con un donna non più giovanissima, che lo attrae al primo incontro solo perché è vaccinata e con la quale non corre pericoli o rischi. Folgorato da lei, il nostro Francisco Oscar Zalon (come si fa chiamare nel video) la coinvolge in un viaggio nelle campagne salentine cantando: "A mi me gusta bailare contigo, o vacinada, con l’anticuerpo dell’Astrazeneca".

 

Helen Mirren passa ormai molto tempo nel Salento dove col marito, il regista Taylor Hackford, possiede una masseria in provincia di Lecce. Il premio Oscar (per il film "The Queen") aveva più volte ribadito il suo amore per la zona della Puglia dove partecipa a numerose iniziative per la salvaguardia dell'ambiente. Tra l'altro l'attrice aveva confessato un anno fa: "Sono una grande fan di Checco Zalone l'ho scoperto guardando un suo film sull'aereo". E riferendosi al protagonista di "Tolo Tolo" aveva detto: "Zalone è divertente ma è anche dotato di un grande cuore, mi piacerebbe tanto lavorare con lui. Con lui girerei subito un film, ma c'è un problema: è più bravo di me".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali