FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Aretha Franklin, la famiglia è fiduciosa nonostante la malattia

Lʼartista è nella sua casa di Detroit circondata dallʼaffetto dei propri cari: secondo i media americani è gravemente malata

Aretha Franklin, la famiglia è fiduciosa nonostante la malattia

Aretha Franklin sta ricevendo cure a domicilio nella sua casa di Detroit, circondata dalla famiglia. A rivelarlo è il nipote della regina del soul, Tim Franklin, che ha rilasciato alcune dichiarazioni al magazine "People", rompendo la linea di riservatezza che ha circondato la cantante dopo la notizia del suo grave stato di salute. "La sua famiglia è con lei. È a casa". E aggiunge che l'artista è "vigile, ride, scherza, è in grado di riconoscere le persone".

"L'ho vista dieci giorni fa - ha specificato il nipote a "People" - abbiamo parlato per circa 45 minuti. Mio fratello era lì il giorno dopo e lei era vigile, parlava, rideva e scherzava", alimentando così le speranze dopo che le condizioni della regina del soul erano state definite molto gravi. E racconta che nonostante la malattia, la famiglia sta cercando di sollevare il morale di Aretha: "Crediamo che ce la farà, ce la farà, ce la farà, e questa è la cosa importante". La notizia del peggioramento delle sue condizioni di salute era stata data un paio di giorni fa dal giornalista di "Showbiz 411", Roger Friedman, notizia poi confermata da "Detroit News" e da altri media americani.

La Franklin, che ha compiuto 76 anni a marzo, già nel 2010 era stata al centro di alcune voci secondo le quali le era stato diagnosticato un cancro, poi smentite da lei stessa qualche tempo dopo. Nonostante questo negli ultimi anni però gli acciacchi sono stati molti.

Sempre secondo "Showbiz 411", la Franklin avrebbe autorizzato un concerto per i suoi 60 anni di carriera che si dovrebbe tenere a New York il prossimo 14 novembre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali