FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amber Heard ebbe un "ménage à trois" con Cara Delevingne ed Elon Musk mentre stava con Depp
 

Gli avvocati dellʼattore sentiranno la modella e lʼimprenditore per raccogliere testimonianze che lo scagionino dalle accuse di violenza domestica

Nella guerra infinita tra Amber Heard e Johnny Depp con tanto di causa da 50 milioni di dollari intentata dall'attore contro l'ex moglie, emergono alcuni nuovi dettagli piccanti. Stando alle rivelazioni esclusive del Daily Mail pare infatti che la bella Amber avesse una relazione a tre con Cara Delevingne e Elon Musk ai tempi in cui risalirebbero le accuse di violenza domestica che lei ha rivolto contro Depp.

GUARDA ANCHE>

Amber Heard, ex di Johnny Depp ha un nuovo amore... ed è una donna: Bianca Butti

Camminano mano nella mano e non nascondono la loro relazione Amber Heard e Bianca Butti. L'ex di Johnny Depp, dopo la fine burrascosa della sua relazione con l'attore di "Pirati nei Caraibi". sembra aver ritrovato l'amore e la felicità. Bianca, 38 anni, lavora a Hollywood come direttrice della fotografia. 
Alla Women's March di Los Angeles, dove Amber era una delle relatrice, pochi giorni fa le due donne hanno "ufficializzato" la loro relazione mostrandosi insieme senza più nascondersi e lasciandosi fotografare sorridenti dai paparazzi.
Amber Heard ha sempre dichiarato di essere bisessuale e prima di Depp ha avuto una relazione di quattro anni con la fotografa Tasya van Ree.

Bianca Butti combatte dal 2015 con un tumore al seno, che dopo una prima remissione è tornato alla carica l'anno scorso, come lei stessa ha annunciato sui social.  
 

 

Il trio di vip usava riunirsi nell'attico di Depp nel centro di Los Angeles verso la fine del 2016, poco dopo che la Heard si era separata dalla star di "Pirati dei Caraibi". 

L'informazione, così conferma una fonte vicina a Depp, potrebbe servire all'attore per raccogliere ulteriori testimonianze a sostegno della sua causa esplosiva contro la Heard, iniziata dopo che l'attrice ha rilasciato nel marzo dello scorso anno un'intervista al Washington Post, dalla quale emergeva che fosse una "sopravvissuta alle violenze domestiche dell'ex marito".

Accuse che Depp ha sempre definito "bufale" ma che gli sono costate la perdita del suo prezioso ruolo come Capitano Jack Sparrow, nella saga "Pirati dei Caraibi".

Da allora i suoi avvocati hanno cominciato a raccogliere dichiarazioni a favore  del divo hollywoodiano, tra cui quella di Josh Drew, che in passato era stato sposato con la migliore amica di Heard, Raquel 'Rocky' Pennington.

 

GUARDA ANCHE>

Selena Gomez, triangolo con Tommy Chiabra e Cara Delevingne

 

Drew avrebbe confermato che la moglie Rocky gli aveva rivelato della relazione a tre tra Amber, Cara Delevingne e Elon Musk mentre la Heard era ancora sposata con Depp.

A quanto afferma Musk invece il ménage, solo con la Heard,  sarebbe nato solo dopo che la separazione tra i due attori era già avvenuta, ovvero nel maggio 2016.

Dal canto suo Depp sostiene invece che il magnate della Tesla si sia incontrato di notte con Amber già nel 2015 mentre Depp era in trasferta.
Sia a Musk sia alla Delevingne gli avvocati di Depp hanno chiesto di produrre tutte le informazioni, messaggi, e-mail, lettere o comunicazioni scambiate con la Heard durante il suo matrimonio con Johnny, che menzionassero presunti episodi di violenza domestica e in particolare modo riguardanti il litigio scoppiato nel maggio 2016 durante il quale Depp le avrebbe lanciato oggetti e l'avrebbe picchiata.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali