FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Amber Heard chiede l'annullamento del processo perso contro Johnny Depp: "Prove insufficienti"

Gli avvocati dell'attrice hanno definito il verdetto "incoerente e discordante"

johnny depp, amber heard
Afp

Amber Heard non si arrende e va avanti per la sua strada.

Con un memorandum di ben 43 pagine, l'attrice ha, infatti, chiesto l'annullamento del processo perso contro

Johnny Depp

. Secondo i suoi legali, la sentenza emessa, che l'ha condannata al pagamento di oltre

10 milioni di dollari

all'ex marito, non sarebbe supportata da prove sufficienti.


 


Gli avvocati hanno definito il verdetto "

incoerente e discordante

", sostenendo che Depp non ha presentato alcuna prova che Heard non sia stata abusata. Di qui la richiesta di un nuovo processo.


 


La smorfia e lo sguardo basso: la reazione di Amber Heard alla sentenza


 


La richiesta dell'attrice potrebbe, però, non essere accolta. Il giudice ha già fatto capire che non è disposto a programmare più

udienze

per questo caso e che il 24 giugno ha depositato la sentenza definitiva del verbale. Senza mezzi termini ha, inoltre, specificato all'avvocato della Heard che se avesse voluto appellarsi contro il verdetto della giuria avrebbe dovuto presentare mozioni al tribunale.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali