FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alice Paba: "Voglio riuscire a farmi strada con la mia chitarra"

Esce il 10 febbraio "Se fossi un angelo", il primo album della giovane cantautrice vincitrice della scorsa edizione di "The Voice"

Alice Paba: "Voglio riuscire a farmi strada con la mia chitarra"

Si intitola "Se fossi un angelo" il primo album di Alice Paba, vincitrice di "The Voice", in uscita il 10 febbraio su etichetta Universal/GoWild. "Il titolo allude alla mia personalità, alla bipolarità delle persone...", racconta la giovane cantautrice, che sarà sul palco di Sanremo in un duetto insieme a Nesli con il brano "Do retta a te".

Il disco contiene nove tracce, "la maggior parte delle quali scritte da me", come spiega Alice: "C'è la mia impronta, perché io sono prima di tutto una cantautrice, scrivo tutto quello che canto... sempre".
Nell'album quindi 8 inediti, più la cover di "Toxic" di Britney Spears, reinterpretata in versione acustica e il brano sanremese scritto da Nesli.

E con il cantautore marchigiano Alice ha in comune molte cose. A partire da Brando, che ha prodotto per Universa/GoWild il disco della giovane cantautrice e che di lei dice: "Ha molta personalità e poi ha un background musicale da persona vecchia e matura. Ascolta De André e suona la chitarra. Non voleva fare elettropop, che non si capisce cosa voglia dire. L'album doveva uscire, come solitamente si fa, subito dopo il programma. Ma sono riuscito a farlo congelare fino ad adesso e a farlo uscire adesso con tanti brani scritti da Alice...".

Ma Brando non è la sola cosa che la Paba ha in comune con Nesli:  "Siamo due matti", dicono all'unisono i due artisti e "siamo due artisti antiduetto perché siamo due cantautori e ci piace cantare le cose che scriviamo".

"Se fossi un angelo è un album in cui riesco a mostrare le mie diverse personalità e i vari aspetti del mio arcobaleno musicale, cantautorato, pop e rock...", racconta Alice, che nonostante la giovane età ha le idee più che chiare su cosa vuole fare nella vita: "Voglio riuscire ad andare avanti con la mia chitarra. Ho sempre scritto. Vorrei poter divertire, raccontare e fare canzoni restando me stessa. Vorrei essere riconosciuta per le cose che faccio e per le cose che creo. Come autrice e cantautrice".

A Sanremo sarà la più giovane e canterà in coppia con Nesli, un brano scritto da lui: "Subisco il fascino di chi scrive quello che canta. E Alice lo fa. In Italia in questa epoca ce ne sono sempre meno, si è dato più spazio agli interpreti tramite i talent. Il fatto che Alice, nonostante la giovane età, abbia una personalità artistica mi ha fatto convincere", ha detto Nesli. "Io ho imparato tanto, è normale sia così perché è la mia prima esperienza. Senza Nesli e Brando non so come avrei affrontato questa avventura", ha replicato Alice.  

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE