FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Ali Dorate - I giorni del silenzio", il cielo sopra Milano durante il lockdown

Al cinema il cortometraggio di Massimiliano Finazzer Flory girato nel capoluogo lombardo il Venerdì santo 2020

"Ali Dorate - I giorni del silenzio” è il nuovo cortometraggio di Massimiliano Finazzer Flory, girato nella Milano deserta durante il Venerdì Santo 2020, giorni della Passione e del lockdown per il Covid-19. Diciannove statue di personaggi storici, prendono la parola e, riprese in 4k da droni, interrogano, confortano e esortano alla speranza e al cambiamento i milanesi chiusi nelle loro case. Presentato all'ultima Mostra del Cinema di Venezia, il corto arriva al cinema dal 2 ottobre.

 

Da Leonardo ad Alessandro Manzoni, da San Francesco a Giuseppe Verdi, le statue del capoluogo lombardo prendono la parola attraverso la voce di Finazzer Flory. Un cortometraggio che non vuole dimenticare, indicando amore e crescita. Un documento girato senza nessuna mediazione, se non quella delle emozioni. "In un silenzio che come tutti i silenzi aveva le sue voci. Le sirene, ma anche le fontanelle d’acqua, il vento, i cani, le colombe è poi diventato un film, il drone, è stato un angelo, sospeso tra cielo e terra per far vivere una Milano ferita, la più ferita in Italia dopo Bergamo e Brescia", ha spiegato il regista.

 

Il cortometraggio è in programmazione a Milano all’Anteo CityLife e Anteo Palazzo del Cinema. Il 2 ottobre alle 18.30 ad Anteo CityLife e il 3 ottobre alle 19.00 ad Anteo palazzo del cinema la proiezione sarà accompagnata dalla presenza e da un’introduzione di Finazzer Flory.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali