FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • Malika, battaglia per l'emancipazione: "Con le donne per vincere la fame"

Malika, battaglia per l'emancipazione: "Con le donne per vincere la fame"

Racconta a Tgcom24 la sua esperienza come ambasciatrice per Oxfam Italia

- Malika Ayane ha fatto un viaggio in Marocco per esplorare e documentare la condizione delle donne di quel Paese per la campagna di Oxfam Italia "Con le donne per vincere la fame". "L'emancipazione delle donne è fondamentale in certe zone - spiega a Tgcom24 la cantante - per acquisire dignità ma anche combattere la fame". Malika prepara un nuovo disco e il 18 maggio sarà ospite di Laura Pausini per un evento speciale al Teatro Greco di Taormina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

    Come mai hai deciso di aderire a questo progetto?
    I rappresentanti di Oxfam Italia mi hanno proposto questo viaggio speciale in Marocco, terra a cui sono legata per le mie origini, per poter documentare la condizione della donna in quelle zone. Dalla lavorazione dei semi di finocchio ai tappeti preziosi, le donne sono impegnate nel lavoro: 'obbiettivo è l'emancipazione in tutta la zona per rendere un mondo vivibile.

    In modo che non sia solo l'uomo a dedicarsi al lavoro?
    Esattamente. E' importante che non sia solo l'uomo a contribuire alla famiglia ma subentri anche la donna. Il mio non è un discorso femminista quanto la chiara e reale necessità di sviluppo.

    Qual è la soluzione?
    Grazie a movimenti come Oxfam siamo in grado di fare in modo che ci siano dei professionisti che in loco facciano formazione alle persone in modo che sappiano come organizzarsi. Oxfam ha mandato anche dei macchinari per lavorare gli olii essenziali, per lavorarlo la gente deve saperlo utilizzare ed ecco che subentra il discorso della formazione.

    E' una soluzione anche per scongiurare il fenomeno dell'immigrazione?
    Gli immigrati quando vengono in Italia o in altre parti d'Europa non sono affatto felici di lasciare la propria famiglia. Ve lo assicuro. La soluzione c'è ed è quella di operare direttamente nelle zone più disagiate.

    Passando alla musica, quando ti vedremo di nuovo dal vivo?
    Questa estate farò un piccolo tour in acustico in alcune cornici magiche, piccoli borghi. Poi al disco ci stiamo già pensando ma in assoluta serenità. Voglio prendermi tutto il tempo necessario.

    Oxfam Italia utilizzerà i fondi raccolti dalla campagna "Con le donne per vincere la fame", per dare chance di autonomia alle donne più povere e vulnerabili, mettendole in condizione di condurre una vita certamente più dignitosa, producendo reddito per sfamarsi e provvedendo ai bisogni delle proprie famiglie. Per tutte le info: www.oxfamitalia.org

    TAG:
    Malika ayane
    Oxfam
    Con le donne per vincere la fame
    Laura pausini