FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Bad Romance" di Lady Gaga è il video più bello del 21mo secolo

Sul podio della top 100 stilata dalla rivista americana Billboard ci sono Missy Elliott e DʼAngelo

Miss Germanotta è pronta a ricevere l'ennesimo riconoscimento ufficiale. Il magazine musicale Billboard ha stilato una classifica con i 100 migliori video degli ultimi 18 anni, primi del nuovo secolo. A trionfare è stato "Bad Romance" di Lady Gaga. Ha scritto l'autorevole rivista americana: "I tempi sono cambiati, ma i video, ancora, dominano la cultura pop".

Videoclip del secolo, la classifica di Billboard

Pubblicato nel 2009 come primo singolo dal suo album di esordio "The Fame Monster", "Bad Romance" ha iniziato subito la scalata al successo nelle classifiche mondiali e si è piazzato al primo posto in oltre 15 Paesi e al secondo posto nella Billboard Hot 100, vendendo circa 9,7 milioni di copie nel 2010. Diretto da Francis Lawrence (regista di "Hunger Games" e "Io sono leggenda"), il video è passato alla storia anche per gli abiti iconici indossati dalla cantante firmati da Alexander McQueen.

Tra i cento ci si imbatte in nomi di big come Madonna, Bowie, Kendrick Lamar, Taylor Swift e Christina Aguilera. Ma tutti fuori dalla top ten.

Al secondo posto della classifica si trova "Work It" di Missy Elliott, diretto da Dave Meyers, con i cameo di Timbaland e Halle Berry e la dedica al Aaliyah, poi morta prima delle riprese. Terza posizione per "Untitled (How Does It Feel?)" dell'americano D'Angelo, diretto da Paul Hunter, che riprende il corpo del cantante sempre in primo piano.

E' di Beyoncé il quarto posto con "Formation" diretto da Melina Matsoukas, girato a Los Angeles e pieno di riferimenti all'uragano Katrina che colpì New Orleans e all'orgoglio nero che si contrappone alla brutalità della polizia. Quinta posizione per gli Outkast con "Hey Ya", di cui Billboard premia la rivisitazione della mitica performance dei Beatles all'Ed Sullivan Show del 1964.
Ci sono poi "We Found Love", di Rihanna e Calvin Harris al sesto e "Toxic" di Britney Spears diretto da Joseph Kahn al settimo. Troviamo di nuovo Beyoncé all'ottavo posto con "Single Ladies", in cui la popstar sfoggia il suo leggendario body in titanio creato da Lorraine Schwartz.

Chiudono la top ten "Weapon of Choice", di Fatboy Slim, video diretto da Spike Jonze con Christopher Walker e un recentissimo video, che analizza la cruda realtà americana, "This is America", di Childish Gambino, diretto da Hiro Murai.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali