FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giorgio Armani celebra Martin Scorsese

Una cena esclusiva per lʼinaugurazione della mostra "Scorsese" a Parigi

Giorgio Armani celebra Martin Scorsese

Giorgio Armani festeggia a Parigi l'apertura della mostra Scorsese, dedicata all'amico di lunga data, con una cena esclusiva presso la sede generale de La Cinémathèque Francaise, e alla quale ha partecipato anche il Presidente della Repubblica francese Françoise Hollande. La mostra, realizzata grazie alla collaborazione di Giorgio Armani, illustra l'importante influenza esercitata dal regista Martin Scorsese sul cinema americano dell'era post Nuova Hollywood ed è la più significativa mai allestita sul regista.

La relazione tra Giorgio Armani e Martin Scorsese dura da quasi tre decenni, durante i quali i due hanno collaborato in numerose occasioni, tra cui il documentario sullo stilista girato nel 1990, Made in Milan, che quell'anno chiuse la Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Nel 2001, lo stilista ha assunto il ruolo di produttore esecutivo dell'epico Il mio Viaggio in Italia, un omaggio al cinema italiano. E non solo, nel 2007, Giorgio Armani ha fornito il proprio supporto per il World Cinema Project, dedicato alla conservazione, al ripristino e alla diffusione di pellicole internazionali dimenticate. Nel corso degli anni, lo stile di Giorgio Armani ha giocato un ruolo chiave in molti film di Scorsese, come Fuori orario (1985), Il colore dei soldi (1986) e The Aviator (2004). La collaborazione più ambiziosa ha avuto luogo nel 2013 con il successo di The Wolf of Wall Street, per il quale lo stilista ha disegnato uno speciale guardaroba per il personaggio interpretato da Leonardo DiCaprio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali