FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Salone del Risparmio, 150 marchi e quasi 15mila iscritti per la decima edizione

Poste Italiane partecipa per la prima volta all'evento dedicato quest'anno ai temi della sostenibilità, responsabilità sociale e inclusione

salone del risparmio
ufficio-stampa

All'insegna degli investimenti sostenibili e responsabili si è aperto, al MiCo di Milano, il Salone del Risparmio 2019, che nella sua decima edizione esamina in particolar modo i mutamenti che stanno rivoluzionando il rapporto tra finanza, economia e rispetto per gli equilibri naturali e sociali.

L'edizione 2019 vede oltre 14.500 iscritti e più di 150 marchi, tra cui per la prima volta è presente anche Poste Italiane: sostenibilità, responsabilità sociale e inclusione sono infatti temi in linea con il Piano industriale "Deliver 2022" delineato dall'A.d. Matteo Del Fante, che "intende valorizzare il business del risparmio gestito e della consulenza finanziaria per renderlo ancor più vicino alle esigenze degli italiani", ha spiegato Poste.

Poste: "Costruire un futuro migliore per il Paese"

- La presenza del gruppo al Salone del Risparmio è inoltre un segnale importante perché "vede il più grande gestore dei risparmi degli italiani (con attività finanziarie totali pari a 514 miliardi di euro), entrare in campo accanto alle maggiori istituzioni finanziarie con l'obiettivo di costruire un futuro migliore per gli investitori italiani e per il Paese più in generale".

Il Responsabile BancoPosta, Andrea Novelli, è stato tra i relatori della conferenza dal titolo "Una consulenza inclusiva e responsabile: l'energia del cambiamento tra innovazione e tradizione", illustrando come "la funzione di porto sicuro per il risparmio degli italiani, coniugata al radicamento territoriale, all'innovazione tecnologica e digitale abbia trasformato Poste Italiane in un attore di primo piano sulla nuova frontiera del risparmio sostenibile, responsabile ed inclusivo".