FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Enjoy, il nuovo show comico a sostegno dei progetti Mediafriends

Domenica 2 Febbraio in prima serata su Italia 1 due squadre capitanate dai Pampers e Gigi & Ross si sfidano per due iniziative dedicate ai ragazzi.

 Enjoy - ridere fa del bene


Domenica 2 Febbraio arriva in prima serata su Italia 1 “Enjoy – Ridere fa bene”, il nuovo show comico condotto da Diana Del Bufalo, con la partecipazione straordinaria di Diego Abatantuono.

In studio due squadre di comici si sfideranno in una serie di prove in cui reciteranno, balleranno, canteranno, facendo ridere e divertire. L’obiettivo è quello di finanziare i progetti di solidarietà ideati e promossi da Mediafriends, la Onlus di Mediaset, Mondadori e Medusa. 

Ogni sfida permetterà di aggiudicarsi un importo in denaro e il montepremi finale accumulato servirà per finanziare il progetto rappresentato.

Da una parte, il team capitanato da Gigi e Ross, che si esibirà a favore del progetto “A Regola D’Arte” a Napoli. Dall’altra, quello guidato da I PanPers, che saranno testimonial del progetto “Insieme con la musica” per il sostegno di un’orchestra giovanile a Milano.


 

I PROGETTI MEDIAFRIENDS

 

A Regola d’Arte Napoli 
Un progetto rivolto ai giovani che vivono nei quartieri più disagiati delle città italiane. Si propone di favorire l'integrazione e la crescita sociale mediante un'offerta formativa in ambito sportivo e culturale che si concretizza in corsi gratuiti di rugby e musica per bambini e ragazzi.  
 

 Enjoy per progetti Mediafriends


Partito nel 2014 con un campus estivo, oggi sono presenti sei nuclei di “A Regola d’Arte” a Milano, un nucleo a Palermo e uno all’Aquila.
A ottobre è stato aperto il nono nucleo di “A Regola d’arte” nel rione Luzzatti- Ascarelli di Poggioreale di Napoli. Il progetto, che prevede corsi settimanali di rugby e musica, si svolge presso l’oratorio della Parrocchia Sacra Famiglia (appartenente alla congregazione dei Giuseppini di Murialdo), unico punto di riferimento per i ragazzi e le famiglie del quartiere. Famiglia Murialdo Onlus è l’associazione Onlus di riferimento che lo gestisce assieme al musicista Giacomo Mercaldo e all’allenatore di rugby Stefano Tagle.

Il montepremi accumulato nel corso di “Enjoy – Ridere fa bene” dal team di Gigi e Ross consentirà a Mediafriends di continuare a finanziare “A regola d’arte” presso il nuovo nucleo di Napoli.

 

Insieme con la musica
Seguendo l’esempio de “El sistema” ideato da J.A. Abreu in Venezuela, nel giugno 2017 è nato, in grembo alla scuola di musica Ottava Nota di Milano di Elisabetta Ronchi, il progetto “Insieme con la Musica” per la creazione di un’orchestra giovanile coordinata dal musicista Rouben Vitali.

Enjoy per progetti Mediafriends


I ragazzi del quartiere Salomone-Forlanini hanno l’opportunità di ritrovarsi per suonare insieme gratuitamente, guidati da insegnanti qualificati con cui condividere la gioia della musica. 
Un’idea stimolante e aggregante, con l’obiettivo di fornire un’alternativa positiva alla strada e superare le difficoltà personali, facendo emergere, al contempo, potenzialità e competenze musicali.
La proposta didattica è pensata per tutti, indipendentemente dalle conoscenze musicali pregresse.

Agli incontri settimanali si alternano esibizioni pubbliche anche all’interno delle RSA gestite dalla Fondazione Don Gnocchi. Si mettono a confronto generazioni distanti che condividono esperienze musicali.

Il premio conquistato nel corso del programma dalla squadra de I PanPers permetterà di sostenere questo progetto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali