FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Al via il FuoriSalone: lʼedizione 2017 proietta Milano nel futuro

Il taglio del nastro è occasione di bilanci per questo appuntamento che è riuscito anche a cambiare il volto della città

Al via l'edizione 2017 del FuoriSalone, l'appuntamento dedicato non solo agli amanti del design ma anche a tutti coloro che amano vivere la città, con gli eventi e gli happening che prendono vita per le strade di Milano. "Ogni anno è una grande emozione - ha spiegato Gilda Bojardi, direttore di Interni Magazine e inventrice di questa formula -. C'è forse un po' di emozione in più perché possiamo guardarci indietro e vedere i risultati raggiunti, come gli oltre due milioni di visitatori".


La doppia anima del progetto: Material Immaterial - Come ogni primavera, Interni organizza una mostra-evento che è il più importante degli eventi del FuoriSalone. Il tema di quest'anno, "Material Immaterial", invita a esplorare la doppia anima del progetto: l'universo dei materiali, che del progetto costituiscono l'essenza fisica e concreta, e la dimensione immateriale della creazione, a partire dal pensiero del progettista, sempre più coadiuvato da tecnologie digitali e condizionato dalla realtà virtuale.

Al via il FuoriSalone 2017, Milano proiettata nel futuro


"Nella realizzazione di queste installazioni sperimentali e interattive, collaboriamo con aziende leader nel campo dell'innovazione e della ricerca, con imprese che rappresentano brand affermati a livello internazionale e con piccoli produttori di nicchia che sostengono l'imprenditorialità e la creatività", ha quindi sottolineato il Direttore di Interni.


Il sindaco Sala: "Salone del Mobile e FuoriSalone campo di prova per il futuro di Milano" - E che questa edizione sia l'occasione per fare bilanci lo conferma anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Se infatti è indubbio come questo appuntamento sia servito "per dare nuova vita ad alcuni quartieri e unire periferia e centro", è anche altrettanto vero che, ha spiegato Sala, "il FuoriSalone è sempre più importante perché è sempre più partecipato. Stiamo cercando di sviluppare e migliorare tutto quello che riguarda l'accoglienza per chi viene dall'estero perché il FuoriSalone rappresenta un vero e proprio campo di prova di una Milano che vuole mettere insieme due cose e farle bene: città da eventi e città internazionale".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali