FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Matera e Plovdiv, le capitali europee della cultura 2019

Occhi puntati per un intero anno sulla "città dei Sassi" italiana e sulla "Firenze bulgara"

Matera e Plovdiv, le capitali europee della cultura 2019

Dal 19 gennaio Matera in Italia e Plovdiv in Bulgaria sono capitali europee della cultura 2019. Lo slogan di Matera 2019 è "Open Future" e ha cinque temi principali: "Futuro remoto", "Continuità e rotture", "Riflessioni e connessioni", "Utopie e distopie" e "Radici e percorsi". Il motto di Plovdiv è invece "Together"; quattro i binari tematici: "Fuse" (“Unione”) integra i gruppi etnici e le minoranze, lo scopo è quello di unire diverse generazioni e gruppi sociali; "Transform" ("Trasformazione") rivaluta e fa rinascere gli spazi urbani dimenticati; "Revive" ("Rinascita") mira a preservare l’eredità culturale e a espandere l’accesso alla cultura; "Relax" promuove uno stile di vita sostenibile fatta di slow pace (ritmo lento), slow food e decrescita.

Matera - Matera è una cittadina di 60mila abitanti del Sud dell’Italia nota per i Sassi, le storiche case costruite nella cave naturali della Murgia materana, e dichiarata patrimonio dell'umanità Unesco. "È un’opportunità per la città per mostrare al mondo le sue attrazioni storiche - ha affermato l’eurodeputato italiano Piernicola Pedicini, membro dell’Europa della libertà e della democrazia diretta - Le persone avranno la possibilità di ammirare la bellezza delle case materane scavate nella roccia, le chiese sotterranee, la Cattedrale del 13° secolo e l’incredibile panorama che circonda la città". Due i progetti pilastro creati per l'occasione: "I-DEA", dedicato alla ricerca e alla rappresentazione della storia antropologica, artistica e culturale della regione Basilicata, e "Open Design School", un laboratorio di design, di sperimentazione e di innovazione interdisciplinare.

​Plovdiv - Soprannominata "la Firenze bulgara" per via dell'enorme patrimonio artistico, Plovdiv - sita nella parte sud-centrale della Bulgaria, nel cuore della pianura Tracia - è la seconda città più grande del Paese, con circa 345mila abitanti. È la prima città bulgara a ricoprire il ruolo di capitale europea della cultura. "Dopo la Presidenza del Consiglio europeo (tra gennaio e giugno 2018), Plovdiv 2019 è uno dei prossimi eventi di maggior rilievo della Bulgaria", ha dichiarato l’eurodeputato bulgaro del Partito popolare europeo, Andrey Kovatchev. In programma ci sono oltre 300 progetti e circa 500 eventi in più di 70 luoghi della città. "Si attende un afflusso di oltre due milioni di turisti pronti a visitare Plovdiv nel 2019", anticipa l’eurodeputato.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali