FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Test dʼingresso: nel decreto sul numero chiuso meno posti a Medicina

A settembre gli aspiranti medici, veterinari, architetti affronteranno i quiz a crocette. Ecco le info e le scadenze da tenere a mente per sostenere la prova

Test d'ingresso: nel decreto sul numero chiuso meno posti a Medicina

Arrivato il decreto ministeriale che definisce contenuti e modalità di ammissione ai corsi ad accesso programmato a Medicina e Odontoiatria, Architettura, Veterinaria, Professioni sanitarie e Medicina in lingua inglese. Comunicato anche il periodo in cui sarà possibile iscriversi online: dal 4 al 26 luglio 2016 basterà compilare i moduli su Universitaly e il gioco è fatto. Come riporta Skuola.net, aumentano i posti disponibili a Odontoiatria, continuano a diminuire quelli a Medicina, ma si tratta ancora di numeri provvisori.

POSTI DISPONIBILI - Guardando ai posti disponibili per gli studenti comunitari e per i non comunitari residenti in Italia, per il 2016 sono stati resi provvisoriamente disponibili 8.817 per Medicina, 850 per Odontoiatria, 502 per Veterinaria, 6.991 per Architettura.

MEDICINA: QUASI 700 POSTI IN MENO - Si tratta ancora di numeri provvisori, ma se dovessero essere effettivamente confermati a 8.817, i posti di Medicina sarebbero di meno rispetto a quelli dell'anno passato. Meno circa 700 rispetto a quelli del 2015, con una tendenza che li vede decrescere continuamente dal 2013 a oggi. Proprio 3 anni fa, infatti, i posti disponibili a Medicina sfioravano gli 11mila, nel 2014 i 10mila. Solo in un anno sono scesi di mille e continuano a farlo: appena un dodici mesi fa, nel 2015, chi voleva il camice bianco si giocava l'accesso a uno dei 9530 posti disponibili.

Confermate le date dei test d’ingresso 2016:

Test Professioni sanitarie - 13 settembre 2016
Test Medicina e Odontoiatria - 6 settembre 2016
Test Veterinaria - 7 settembre 2016
Test Architettura - 8 settembre 2016
Medicina e Chirurgia in lingua inglese - 14 settembre 2016

I QUESITI - Anche quest'anno le domande sono 60, il tempo per poter rispondere fissato ancora a 100 minuti. Si tratta di oltre un minuto e mezzo a domanda. Nemmeno per quanto riguarda la ripartizione delle materie ci sono cambiamenti. Per essere precisi, chi farà i conti con il test di Medicina e Odontoiatria si troverà davanti 2 quesiti di cultura generale, 20 di logica, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 di fisica e matematica. Chi invece ha già deciso di svolgere il test ingresso Veterinaria, dovrà rispondere a 2 quesiti di cultura generale, 20 di logica, 16 di biologia, 16 di chimica e 6 di fisica e matematica. Il test d'ingresso di Architettura 2016 si compone invece di 2 quesiti di cultura generale, 20 di logica, 16 di storia, 10 di disegno e rappresentazione e 12 di fisica e matematica. Per le Professioni Sanitarie le prove, come in passato, sono predisposte dagli atenei. I test d'ingresso in questione inizieranno tutti alle ore 11 e nei giorni prestabiliti.

I RISULTATI – Gli esiti dei test d’ingresso saranno pubblicati il 20 settembre 2016 per Medicina e Chirurgia-Odontoiatria, il 21 settembre 2016 per Veterinaria, il 22 settembre 2016 per Architettura. La graduatoria di merito nazionale sarà diffusa il 4 ottobre 2016.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali