FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bonus di 500 euro: i 18enni potranno spenderlo su Amazon

Fino al 31 dicembre 2017 si potrà spendere la somma stanziata dal governo per i neomaggiorenni anche sul sito di e-commerce

Bonus di 500 euro: i 18enni potranno spenderlo su Amazon

I giovani appassionati di shopping online faranno i salti di gioia. Amazon.it partecipa infatti al progetto 18app, il bonus stanziato dal governo che consente a quasi 500.000 diciottenni italiani di spendere 500 euro in prodotti culturali. Infatti, libri ed eBook Kindle potranno essere acquistati su Amazon.it con il bonus cultura destinato ai nati del 1998. Lo scrive Skuola.net.

Come ottenere il bonus su 18app
Per ottenere il bonus, i diciottenni devono registrarsi su www.18app.it entro il 31 gennaio 2017, e richiedere la propria identità digitale o SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Per farlo dovranno rivolgersi a uno dei quattro Identity Provider abilitati (InfoCert, Poste Italiane, Sielte e TIM), indicando indirizzo email, numero di cellulare, documento di identità valido e tessera sanitaria con il codice fiscale. Potranno completare l’identificazione tramite pc o di persona recandosi negli uffici dell’Identity Provider scelto.

Come usare il bonus su Amazon
Una volta rilasciato l’ID, potranno accedere a 18app.it per ottenere il bonus da 500 euro. Per l’utilizzo del buono su Amazon.it, bisogna prima creare buoni del valore di 5, 10, 25 o 50 euro sul sito 18app.it, e poi convertirli in codici Amazon del medesimo valore sul sito bonus18.it. Al momento della conversione, l’intero importo del buono verrà dedotto dal saldo 18app. I codici Amazon potranno essere quindi utilizzati per pagare i prodotti selezionati su Amazon.it in un’unica sola soluzione o in diverse occasioni, fino al 31 dicembre 2017.

Studenti entusiasti
La reazione degli neomaggiorenni non si è fatta attendere è stata subito positiva. O almeno è ciò che si può notare dal gruppo Facebook dedicato a 18app creato dal 18enne Tommaso Tosi, che ad oggi conta migliaia di membri. Un post pubblicato sulla bacheca del gruppo fa proprio riferimento alla possibilità di ordinare su Amazon: lo status ha raccolto centinaia di commenti di studenti che stanno letteralmente "saccheggiando" il popolare sito di e-commerce. E che non si dica che ai ragazzi non piacciono i libri.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali