FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, mano bionica impiantata in una donna: è il primo caso in Italia | Diffuse le prime foto

Almerina Mascarello ha testato la tecnologia per sei mesi: "Mi ha cambiato la vita". Lʼintervento è stato eseguito al Policlinico Gemelli nel 2016

Una donna, Almerina Mascarello, è la prima italiana alla quale è stata impiantata la mano bionica che percepisce il contatto con gli oggetti. La tecnologia è stata realizzata dal gruppo di Silvestro Micera, della Scuola Superiore Sant'Anna e del Politecnico di Losanna. L'intervento è stato eseguito nel giugno 2016 nel Policlinico Gemelli di Roma dal gruppo del neurochirurgo Paolo Maria Rossini. La donna non ha dubbi: "Mi ha cambiato la vita".

Roma, la prima donna italiana con una mano bionica

La Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa ha diffuso le prime foto, mentre i risultati della sperimentazione sono in via di pubblicazione su una rivista scientifica internazionale.

Almerina Mascarello, che vive in Veneto e che aveva perso la mano sinistra in un incidente, ha testato la tecnologia bionica per sei mesi. "La mano è una versione migliorata di quella impiantata su un uomo danese nel 2014", ha spiegato Micera.

Il controllo in uno zainetto - La donna è anche la prima a poter uscire con l'arto hi-tech perché, rispetto al 2014, ora l'elettronica è "racchiusa in uno zainetto". Questo, ha sottolineato ancora Micera, "racchiude il sistema che registra i movimenti dei muscoli e li traduce in segnali elettrici, poi trasformati in comandi per la mano". Un altro sistema trasforma l'informazione registrata dai sensori della mano in segnali da inviare ai nervi e quindi in informazioni sensoriali.

I test e gli obiettivi - La Mascarello ha portato con sé lo zainetto mentre si spostava dentro Roma, nell'ottobre 2016, sotto il controllo dei responsabili del test. "Dopo sei mesi l'impianto è stato rimosso. L'obiettivo ultimo è quello di rendere questa tecnologia utilizzabile clinicamente. Lo zainetto è stato uno step intermedio e il prossimo passo è miniaturizzare l'elettronica", ha concluso lo scienziato.

Almerina: "Mi ha cambiato la vita" - Ed è proprio al prossimo obiettivo che guarda con fiducia Almerina Mascarello: "Aspetto solo che arrivi maggio, quando la mano bionica fatta appositamente per me, arriverà. Solo allora potò dire che la mia vita è cambiata completamente".

Mano bionica, ecco come funziona

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali