FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando la dieta è "apocalittica", dagli Usa arriva il dispositivo che aspira il cibo dallo stomaco

Si chiama AspireAssist ed è stato appena approvato dalla Food and drug administration. Attraverso un tubo di gomma viene "sottratto" alla digestione circa un terzo degli alimenti ingeriti

Un dispositivo in grado di aspirare circa un terzo del cibo ingerito durante un pasto direttamente dallo stomaco: è la nuova soluzione "apocalittica" per perdere peso, realizzata negli Stati Uniti, che promette di "robotizzare" la digestione dell'uomo tramite l'installazione di un apparecchio a livello dell'addome. Si chiama AspireAssist e ha appena ricevuto l'approvazione da parte della Fda (Food and drug administration), l'agenzia che regola la commercializzazione di alimenti e farmaci in America. Il cibo, prima di essere digerito, viene "estratto" attraverso un tubo di gomma inserito chirurgicamente nello stomaco del paziente.

AspireAssist, il dispositivo che "estrae" il cibo dallo stomaco

Come funziona - Il dispositivo entra in azione venti minuti che si è concluso il pasto. I due terzi di cibo che vengono lasciati nello stomaco sono sufficienti a garantire l'energia necessaria all'organismo senza dare luogo all'accumulo adiposo. Il trattamento richiede pochi minuti e si chiude con il pompaggio di acqua nello stomaco allo scopo di eliminare i residui alimentari.

Procedura consentita solo a obesi e sovrappeso - "Si tratta di un sistema - hanno spiegato gli sviluppatori della Aspire Bariaatrics - che incoraggia la scelta di cibi più salutari, di porzioni più piccole e di uno stile di vita sano". I test effettuati su un gruppo di pazienti hanno dimostrato che un anno di trattamento consente la perdita del 12% del peso corporeo. La Fda ha però precisato che la procedura è consentita soltanto a pazienti obesi e sovrappeso che non sono in grado di perdere i chili di troppo in altro modo.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali