FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Emicrania, per "spegnerla" basta un cerotto elettronico sul braccio

Il dispositivo produce una scossa indolore alla base del cervello e riduce così lʼintensità dellʼattacco

Emicrania, per "spegnerla" basta un cerotto elettronico sul braccio

Un cerotto elettronico capace di stimolare il cervello e ridurre così l'intensità dell'emicrania: è il progetto realizzato dai ricercatori della Technion Faculty of Medicine di Haifa, in Israele, e descritto sulla rivista Neurology. Il dispositivo, che si applica sul braccio, produce una scossa elettrica del tutto indolore in grado di attivare un centro nervoso alla base del cervello. In questo modo il nostro corpo "blocca" il mal di testa, secondo un meccanismo denominato "modulazione condizionata del dolore".

Lo studio ha coinvolto 71 pazienti con emicranie frequenti. Il cerotto funziona con tecnologia wireless e viene comandato con una app da telefonino. La stimolazione va attivata non appena inizia l'attacco di emicrania e comunque entro 20 minuti dall'inizio del mal di testa.

Meglio dei farmaci - Gli esperti hanno mostrato che più è intensa la stimolazione e prima viene applicata, migliore è la riduzione del dolore e della durata dell'attacco emicranico. La ricerca dimostra che la stimolazione è altrettanto efficace rispetto alle terapie farmacologiche classiche per l'emicrania.

"Il prossimo passo sarà testare il cerotto in test clinici più ampi che coinvolgeranno quasi 200 pazienti", ha spiegato David Yarnitsky, autore principale dello studio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali