FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Salute > Allarme diabulimia dagli esperti del Regno Unito
21.1.2013

Allarme diabulimia dagli esperti del Regno Unito

Cresce un disordine alimentare che induce a saltare le iniezioni di insulina per perdere peso

11:50 - Un disturbo dell'alimentazione che va ad aggiungersi al diabete, malattia di per sé debilitante. Si tratta della diabulimia. Un disagio che colpisce donne diabetiche di giovane età che, per perdere peso, rinunciano alle necessarie iniezioni di insulina quotidiane. A lanciare l'allarme dal Regno Unito sono i medici di Diabetes Uk che sottolineano i rischi per la salute di questa pratica.

Le origini del disagio
Le persone con diabete di tipo 1 sono tenute a fare iniezioni di insulina, perché non la producono nel pancreas. Le punture possono causare un aumento di peso soprattutto nei diabetici di recente diagnosi. Questo, avvertono gli specialisti, porta molte giovani donne tra i 15 e i 30 anni a rinunciare alla cura per prevenire l'aumento di taglia, una condizione ribattezzata appunto diabulimia.
Cathy Moulton, consulente clinica di Diabetes UK spiega: "Un sintomo del diabete di tipo 1 non diagnosticato è la perdita di peso, ma una volta in cura con l'insulina si tende a mettere su chili e questa può essere una cosa difficile da gestire".

Un problema della mente
Il problema sta diventando così diffuso, almeno in Gran Bretagna, che l'associazione Diabetics with Eating Disorders (Diabetici con disturbi alimentari) sta conducendo una campagna per il riconoscimento ufficiale della diabulimia come un problema di salute mentale, proprio come anoressia e bulimia.
Dagli Usa il gruppo di sostegno Diabulemia Helpline spiega che le diabetiche di tipo 1 sono due volte e mezzo più a rischio di sviluppare un disturbo alimentare rispetto alle altre donne. Non solo, secondo una ricerca citata proprio da Diabulemia Helpine oltre il 40 per cento delle donne con diabete tra 15 e 30 anni modifica o salta l'insulina prescritta, proprio per perdere peso.
Per gli esperti italiani si tratta di un fenomeno strisciante anche nel nostro Paese.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile