FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Alzheimer e Parkinson, "risultati scarsi": Pfizer interrompe la ricerca

Il colosso farmaceutico è andato incontro a grandi delusioni ogni volta che prodotti che sembravano promettenti non hanno ottenuto i risultati sperati durante i test

Alzheimer e Parkinson, "risultati scarsi": Pfizer interrompe la ricerca

Pfizer, il più grande gruppo farmaceutico al mondo, ha abbandonato la ricerca contro l'Alzheimer e il Parkinson dopo ingenti investimenti che non hanno portato i risultati attesi. E' quanto si legge sul Wall Street Journal, che sottolinea come l'annuncio dell'azienda porterà , oltre alla ricaduta negativa a livello scientifico, anche al licenziamento di 300 ricercatori nei centri di ricerca in Massachusetts e Connecticut.

Come molti altre case farmaceutiche, anche Pfizer ha investito pesantemente per sviluppare cure contro le due patologie a causa dell'elevata richiesta, ma è andata incontro a grandi delusioni ogni volta che prodotti che sembravano promettenti non hanno ottenuto i risultati sperati durante i test.

I fondi verranno destinati a altri programmi di ricerca. Il colosso americano ha tuttavia fatto sapere che non rinuncerà alla lotta contro le malattie neurodegenerative.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali