FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mike Bongiorno ricorda il famoso caso delle Amazzoni a "La grande avventura" 1995

Il conduttore tornò sulla risposta con cui Giancarlo Pelosini è ancora oggi ricordato


 


In quell'occasione non si aggiudicò un'ingente somma di denaro, ma il signor

Giancarlo Pelosini

e la sua risposta sulle

Amazzoni

a "La ruota della fortuna" sono entrati nella storia delle gag più iconiche della televisione italiana, al punto da essere costantemente ricordate sul web. Sul momento, la risposta azzardata durante una puntata del marzo 1995 aveva scatenato la rumorosa risata del pubblico e di Paola Barale, sorprendendo

Mike Bongiorno

.



Pochi mesi più tardi, lo stesso conduttore era tornato sull'episodio a

"La grande avventura"

: "Molti penseranno che era una cosa costruita, invece non lo è assolutamente. Chissà cosa è gli saltato in mente, perché per questa risposta ci ha rimesso ben

otto milioni

".


 


Al

"Maurizio Costanzo Show"

, in occasione dello speciale per ricordare Mike Bongiorno a dieci anni dalla sua scomparsa, il signor Giancarlo ricordò con piacere l'accaduto insieme a

Paola Barale

, che confessò come tutti gli autori sperassero "in quella risposta".


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali