FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

SHOWBIZ, TUTTO FA SPETTACOLO

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e lʼarte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero

dome
showbiz
tgcom24

Giorno per giorno dalla musica al teatro, passando per il cinema e l'arte, agli appuntamenti legati alla cultura e al tempo libero. Tutto quello che vi serve sapere, insomma.

IL RAPPORTO UOMO-DONNA NELLA "STORIA CAPOVOLTA" DI DANIELA ACCURSO La giornalista siciliana Daniela Accurso, al suo primo libro, racconta “Una storia capovolta “. A sfondo autobiografico​ l 'opera narra le vicende​ di una mamma bambina a 16 anni, negli anni 70.  Con leggerezza, ma anche introspezione, viene pure affrontato il rapporto tra uomo e donna. Il lettore si ritrova a guardarsi dentro identificandosi così in uno spaccato storico, un ricordo, una citazione. Tra gag, tradimenti, stupori, si ride e ci si commuove, attraverso una storia che ha inizio negli anni della disco dance e finisce ai nostri giorni, con la protagonista, Donatella a far sorridere e anche commuovere.  Il grande regista Pupi Avati si è detto preso al laccio dal “racconto dove emerge, con forza carismatica, la ricerca costante di una verità, la capacità di reinventarsi lasciandosi andare agli sviluppi del sogno chiamato vita. Sorridendo di fronte alle stranezze dell’esistenza”.

 

"LUCE VERA", LA CANZONE ISPIRATA DA PAPA FRANCESCO PER IL CEFRAD E' uscit0 "Luce Vera", la canzone ispirata dall’enciclica “Fratelli Tutti” di Papa Francesco per la Giornata Mondiale dell’Infanzia Missionaria, il cui intero ricavato andrà a favore del CEFRAD (Centro Francescano Adozioni a distanza) in Brasile. Il brano è figlio di una coproduzione tra i Frati Minori della Provincia del Sacro Cuore di Gesù di Napoli e l’etichetta discografica indipendente Suono Libero Music , con il benestare del FEC (Direzione Centrale degli Affari dei Culti e per l’Amministrazione degli Edifici di Culto- Dipartimento per le Libertà Civili e dell’Immigrazione del Ministero dell’Interno). Questa particolare ricorrenza, istituita da Papa Pio XII nel 1950, celebra una giornata di preghiera e solidarietà verso i bambini dei Paesi in via di sviluppo ed è alla base di questo progetto musicale a sfondo benefico per sensibilizzare alla raccolta fondi per il CEFRAD, più precisamente per gli educandari di Bebedouro e Garça e la Casa Famiglia ‘Santa Clara’ in Brasile.

 

"BAULI IN PIAZZA" SCENDE IN CAMPO PER LA CAMPAGNA VACCINALE L'associazione "Bauli in piazza", nata per sostenere la rete di professionisti del mondo dello spettacolo e degli eventi ferma da quasi un anno a causa della pandemia, ha ufficializzato il proprio coinvolgimento voluto fortemente dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 Domenico Arcuri a sostegno della campagna vaccinale appena partita in tutta Italia. L'obbiettivo di "Bauli in piazza" sarà mettere in a disposizione le proprie competenze per sensibilizzare l’opinione pubblica e contribuire al coordinamento della produzione e all’allestimento dei materiali di comunicazione della campagna vaccinale in 314 ospedali dislocati su tutto il territorio nazionale, nonché alla realizzazione di video-proiezioni legate all’Ospedale Spallanzani di Roma e all'Ospedale Niguarda di Milano, simboli dell’avvio della campagna vaccinale nel nostro Paese.      

 

NEW YORK, FILM FESTIVAL ITALY: PREMIATI GABRIELE MUCCINO, CRISTINA COMENCINI E LUCA GUADAGNINO - Grande successo per la  quinta edizione del Film Festival "Italy on screen today - New York Film&TvSeries Fest, online sulla piattaforma MyMovies. Si conferma così che agli americani piace il cinema italiano. Il Festival ideato e diretto da Loredana Commonara ha proiettato "virtualmente" otreoceano il meglio di cinema, serie tv e documentari italiani in lingua originale con sottotitoli in inglese. Il premio Wind of Europe International Award è stato assegnato ai protagonisti di questa edizione: Gabriele Muccino, Cristina Comencini, Luca Guadagnino e le due attrici americane Rosario Dawson e Chloe Sevigny, nota per il ruolo di Sarah Wilson, madre del protagonista nella serie tv di successo "We are who we are". Su questa serie Guadagnino ha anticipato di voler riaprire il set: "Presto gireremo il sequel, è una promessa". Applausi virtuali anche per la Comencini, presente con "Tornare" e per Muccino, a cui il Film Festival ha voluto dedicare una retrospettiva con quattro suoi film: "L'ultimo bacio", "Padri e figlie", "Sette anime" e "I migliori anni". CLICCA QUI PER GUARDARE ITALYONSCREENTODAY

 

 muccino
Ufficio stampa

 

 

ALFA RIPARTE DA "SAN LORENZO", E CON LUI C'E' ANCHE ANNALISA È disponibile il videoclip di “SaN LoREnZo”, il nuovo singolo di Alafa che rappresenta un punto di rottura con il sé del passato e un punto di partenza per proiettare i propri sogni verso il futuro. In una notte speciale, come quella di “SaN LoREnZo”, il brano ricrea le atmosfere estive di un falò sulla spiaggia con gli amici, mentre si affidano i desideri alle stelle. Il videoclip di “SaN LoREnZo”, diretto da William9, è uno storytelling intimo e profondo, che ripercorre momenti di vita di ognuno di noi racchiusi in un'unica stanza come fosse uno scenario interiore che riporta a galla i nostri ricordi. Il regista, ispirandosi al significato della canzone, ha voluto attraversare tutti i “mondi” in un unico piano sequenza ma, per rendere credibili e visuali i ricordi, era necessario andare avanti e indietro da uno all'altro senza raziocinio. Così, in quelle che chiamiamo transizioni, ALFA e Annalisa si muovono rapidamente come fantasmi, tra passato e presente, passando da ambienti vuoti ad altri che sono invece pieni di memorie. Si incontrano per essere protagonisti e al tempo stesso spettatori del film dei ricordi. Per realizzare il video la canzone è stata destrutturata, i due artisti hanno cantato in reverse e a velocità diverse; il tutto è stato poi ricostruito lineare in fase di montaggio. CLICCA E GUARDA IL VIDEO

 

XONOUS FEAT. SHERDANA IN RADIO CON "VENERE CONTRO MARTE" Tra fascino e mistero il primo singolo del 2021. 31 dicembre 2020. Allo scoccare della mezzanotte irrompe sulla scena musicale il videoclip del singolo "Venere contro Marte", disponibile in tutti i digital store. Arriva con il nuovo anno un progetto artistico tra fascino e mistero, due artisti si presentano per la prima volta insieme senza rivelare le loro identità: si fanno chiamare Xonous e Sherdana."Venere contro Marte" è un brano dal groove mozzafiato, un uptempo in pieno inverno. Citando una parte di testo "Ma dimmi dove sei in questo vuoto universale, anche tu vai come me in moto opposto alla forza gravitazionale?" Racconta la ricerca di se stessi negli occhi degli altri. Il progetto è realizzato dal noto autore e producer Emilio Munda (podio due volte al Festival di Sanremo negli ultimi due anni, autore per Il Volo, Francesco Renga, Michele Bravi, Nina Zilli, Nomadi, Umberto Tozzi, Valerio Scanu, Gemelli Diversi, Dear Jack, ecc.).

 

FEDERICA CAMBA PUBBLICA IL BRANO 'QUI E ORA Un canto contro ogni avversità e un delicato invito all'amor proprio, in un unico solo tempo: il presente. 'Qui e ora' è il titolo del nuovo singolo dell'artista La Camba, nome d'arte di Federica Camba, che, dopo il successo di 'Facci caso' e la presenza nei maggiori network radiofonici e televisivi del singolo 'Facci caso', torna nelle radio e nei digital store il 13 novembre con un brano forte e deciso. L'artista romana si conferma nei ruoli di coproduttrice artistica (insieme a Gianmarco Grande) e produttrice esecutiva (il singolo uscirà con la sua etichetta indipendente La Niña), oltre che autrice stessa di musica e parole. Una capacità artistica che, negli ultimi anni, l'ha vista vendere più di 10 milioni di copie e firmare canzoni di Laura Pausini, Luca Carboni, Emma, Alessandra Amoroso, Nek, Elodie, Annalisa e Marco Masini. Fuori in contemporanea anche il videoclip del brano, diretto da Fabio Tartaglia e ambientato in una palestra: sul ring una donna che fa a pugni con gli ostacoli della vita

 

"PINOCCHIO AND FRIENDS", LA NUOVA SERIE FIRMATA RAINBOW "Pinocchio and Friends" è la nuova produzione animata “made in Italy” firmata Rainbow, in arrivo sul piccolo schermo a fine 2021. Lo annuncia Iginio Straffi, fondatore e presidente del gruppo. Un nuovo capolavoro che trasformerà una delle fiabe più famose di tutti i tempi, "Le avventure di Pinocchio" di Carlo Collodi, in una serie televisiva dedicata ai bambini e riadattata in chiave moderna. Ventisei episodi ambientati ai giorni nostri che conquisteranno grandi e piccoli con valori positivi, modernità e un’animazione in CGI di altissima qualità.

 

L'ADVISORY BOARD DELLA VENERANDA FABBRICA DEL DUOMO SI RINNOVA Si rinnova l’Advisory Board della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano: la rete degli “ambasciatori” della Cattedrale nel mondo. L’istituzione di un board, con il compito di collaborare con la Presidenza della Veneranda Fabbrica nella definizione degli indirizzi strategici in merito al programma annuale delle iniziative di raccolta fondi ed alla promozione e valorizzazione a livello nazionale ed internazionale dei progetti dell’Ente, era stata deliberata dal Consiglio di Amministrazione della Veneranda Fabbrica il 23 novembre 2018. Grazie alla collaborazione con il mondo delle imprese, il board è composto da esponenti di riconosciuto prestigio e di specchiata professionalità per lo sviluppo e la promozione delle iniziative della Veneranda Fabbrica, ispirate a quei valori etici e civici che da sempre ne guidano l’azione. A conclusione del primo triennio di lavoro 2018-2020 e dopo il recente rinnovo del Consiglio di Amministrazione della Veneranda Fabbrica guidato dal presidente Fedele Confalonieri, l’Advisory Board si rafforza oggi con la conferma del gruppo di lavoro uscente e con l’ingresso di due nuovi membri: Fabio Vaccarono, Vice President Google, Board of Directors Google EMEA, Ceo Italy e Enrico Cereda, Presidente e Amministratore Delegato di IBM Italia. L’attuale composizione dell’Advisory Board, approvata dal Consiglio di Amministrazione della Veneranda Fabbrica, è la seguente: Daniela Bollino, Fondatrice di Key2People, Mario Boselli, Presidente Onorario Camera Nazionale della Moda e Presidente della Fondazione Italia Cina, Enrico Cereda, Presidente e Amministratore Delegato di IBM Italia, Simone Crolla (Coordinatore), Managing Director- American Chamber of Commerce e membro del Board of Directors International Patrons of Duomo di Milano, Jamie Gerard, membro del Board of Directors International Patrons of Duomo di Milano, Stefano Lucchini, Capo relazioni Esterne, Istituzionali, Internazionali di IntesaSanPaolo, Lucia Morselli, Amministratore Delegato di ArcelorMittal Italia S.p.A. § Antonio Pedersoli, Studio Legale Pedersoli, Veronica Squinzi, Amministratore Delegato e Direttore Sviluppo Globale Mapei, Fabio Vaccarono, Vice President Google, Board of Directors Google EMEA, Ceo Italy. "Per affrontare un periodo molto complesso per la Veneranda Fabbrica del Duomo, particolarmente segnata dagli effetti della pandemia sul turismo a Milano e nel nostro Paese, abbiamo più che mai necessità di validi ed esperti professionisti che ci affianchino nella definizione degli indirizzi strategici dell’Ente, soprattutto nel campo della raccolta fondi internazionale - ha commentato i Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo Fedele Confalonieri -. Fare rete per il Duomo significa farsi portavoce delle istanze di un luogo universalmente riconosciuto come il simbolo della città nel mondo. Sono certo che questi “ambasciatori del Duomo”, che ringrazio a nome del Consiglio di Amministrazione per la loro disponibilità, rappresenteranno un prezioso sostegno nella realizzazione delle sfide che ci attendono per il 2021".

 

CINEMA E GIORNALISMO, UNA STORIA RACCONTATA DA IVAN SCINARDO E' uscito "Cinema#Giornalismo - Immaginario e narrazione", un saggio critico di Ivan Scinardo, giornalista e direttore della sede siciliana del Centro Sperimentale di Cinematografia. La ricerca è frutto di un lungo e complesso lavoro frutto di oltre 3 anni di ricerche, raccolta dati, osservazione, visioni di film, incontri con i giornalisti. Questo libro rappresenta una vera e propria bussola per chi vuole conoscere il vasto panorama di film che, in un secolo di storia, hanno visto protagonisti giornalisti, editori, comunicatori in genere. 250 titoli, costituiscono la filmografia di riferimento, con la citazione di oltre 800 nomi di registi, attori, sceneggiatori, giornalisti: rimangono da censire tanti film minori e chissà potrebbero trovare posto in una prosecuzione di questo lavoro. Le schede illustrate privilegiano un taglio narrativo scarno che non ha l’ambizione di essere critica giornalistica, ma una sorta di “esca” per chi ama il cinema e il giornalismo di riferimento e non solo. La prefazione è di Pierangelo Buttafuoco.

 

APPELLO PER NON CHIUDERE LA BIBLIOTECA IN MEZZO AL MARE Un appello è stato lanciato per una raccolta fondi che permetta di salvare la biblioteca "in mezzo al mar" a Stromboli. L'iniziativa è di Carolina Barnao che per amore ha lasciato Palermo per vivere nella vulcanica isola delle Eolie. Ora rischia di chiudere e occorre il contributo degli isolani e degli amanti del "Faro del Tirreno". "Per proseguire le attività anche in questo momento difficile - dice la Barnao - e per il tutto il 2021 abbiamo di nuovo bisogno di voi. Aiutateci a raggiungere 10mila euro per mantenere aperta la nuova sede. IsolaniSIsolatiNO. Associazione Scuola in mezzo al mare onlus - IBAN: IT74Q0200826001000105752245".

 

NOTRE DAME DE PARIS, LE NUOVE DATE - Dopo il rinvio del tour 2020 di Notre Dame de Paris per l'emergenza coronavirus, la tournée prodotta da Vivo Concerti si prepara a tornare in scena e lo fa rinnovando il calendario, a partire dall'autunno 2021 e per tutto il 2022. L'opera racchiude un'alchimia unica e irripetibile, la firma inconfondibile di Riccardo Cocciante rende le musiche sublimi, regalando allo spettacolo un carattere universale. Il magistrale adattamento di un romanzo emozionante, come quello scritto da Victor Hugo, ad opera di Luc Plamondon e di Pasquale Panella, diretto dal sapiente regista Gilles Maheu, si affianca alle coreografie e ai movimenti di scena ideati da Martino Müller. I costumi sono di Fred Sathal e le scene di Christian Ratz. Un team di artisti di primo livello che ha reso quest'opera un assoluto capolavoro. Ecco il calendario aggiornato: 6 e 7 novembre 2021 – Eboli (SA); Dall’11 al 14 novembre 2021 – Bari; Dal 19 al 28 novembre 2021 – Catania; Dal 2 al 5 dicembre 2021 – Napoli; Dal 10 al 12 dicembre 2021 – Torino; Dal 17 al 19 dicembre 2021 – Jesolo (VE); Dal 25 al 27 febbraio 2022 – Bologna; Dal 3 al 20 marzo 2022 – Milano; Dall'8 al 10 aprile 2022 – Ancona; Dal 6 all'8 maggio 2022 – Firenze; Dal 12 al 15 maggio 2022 – Roma; Dal 24 al 30 giugno 2022 – Palermo.

 

AL VIA BANDO LAZIOSOUND RECORDING E LAZIOSOUND DIGITAL TOURING - il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti annuncia la pubblicazione di nuovi bandi rivolti alle realtà musicali del territorio regionale attive nel campo del management/booking, nello spettacolo dal vivo, nella produzione e/o distribuzione discografica, Recording e Digital Touring. I due nuovi bandi, consultabili sul sito www.regione.lazio.it/laziosound, prevedono finanziamenti a fondo perduto fino a 10mila euro, da destinare a progetti di produzione discografica e programmazione digitale di singoli artisti o band musicali di età compresa tra i 14 e i 35 anni residenti o domiciliati nella Regione Lazio. L’obiettivo di LAZIOSound Recording è sostenere almeno 5 produzioni musicali dei giovani artisti under 35, puntando sul valore dell’identità culturale della Regione e sul fermento del mondo artistico giovanile. LAZIOSound Digital Touring intende selezionare almeno 10 proposte progettuali in grado di promuovere, anche in questo difficile periodo emergenziale da Covid 19, il ricco patrimonio musicale giovanile, dandone visibilità sul mercato attraverso la produzione di contenuti, fruibili dal pubblico tramite strumenti digitali, come festival, rassegne, concerti, format innovativi. 

 

IL VINILE AMA LA MUSICA - E' sbarcato dal 3 dicembre su Amazon Prime Video “Vinilici - perché il vinile ama la musica”, il primo docufilm interamente italiano sulla riscoperta del vinile e alla ritrovata passione per questo supporto. Nel film testimonianze di grandi personaggi tra i quali Carlo Verdone, Mogol, Renzo Arbore e Red Ronnie. “Vinilici” analizza il ritrovato interesse per la musica su vinile in Italia. I dischi in vinile, infatti, non sono più acquistati solo dai collezionisti ma anche da una nuova e più ampia schiera di appassionati di diverse età. Nostalgico ritorno al passato o un’opportunità per il futuro? "Vinilici" non è un documentario "tecnico" per addetti ai lavori bensì un racconto di esperienze di appassionati e testimonianze esclusive e preziose di musicisti, autori, collezionisti, audiofili, venditori e sociologi. Un atto d’amore per il vinile, la storia di un’icona ritrovata, “il disco” nella convinzione che la musica sia elemento imprescindibile nella vita di ognuno.