FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Intervista alla compositrice Federica Michisanti

Jazz Meeting incontra la fresca vincitrice del Top Jazz nella categoria "Nuovo Talento"

E' stato assegnato a Federica Michisanti il "Top Jazz 2018" nella categoria "Nuovo Talento". Inoltre l'album della contrabbassista romana "Silent Rides", uscito ad ottobre dello scorso anno, si è piazzato al 7° posto nella categoria "Disco dell'anno". Federica si era classificata seconda nella sezione "Nuovi Talenti" del Top Jazz 2017. Federica Michisanti ha studiato a Roma presso l'Università della Musica ed il Saint Louis College of Music. Ha frequentato i seminari di Siena Jazz e Città di Castello con Ramberto Ciammarughi e Miroslav Vitous. Ha studiato musica classica con il Maestro Andrea Pighi. Nel 2018 la musicista ha dato vita anche al nuovo progetto "Federica Michisanti Horn Trio", con Francesco Lento alla tromba e flicorno e Francesco Bigoni al sax tenore e clarinetto, con i quali ha registrato il primo disco "Silent Rides" pubblicato da Filibusta Records. Tra le sue collaborazioni troviamo tra gli altri Emanuele Maniscalco, il batterista londinese Phelan Burgoyne, Greg Burk e Gianni Trovalusci. Nell'aprile 2016 ha partecipato alla registrazione del disco Omaggio a Janis Joplin - Jazz Corner, Jazz Italiano live alla Casa del Jazz, nel quale è contenuto anche un brano da lei co-firmato.

Il premio giunge a coronamento di due anni di intensa attività di Federica Michisanti come la stessa giovane musicista nostra ospite a Jazz Meeting ci conferma. "Sicuramente una gratificazione degli sforzi fatti fino a questo momento, dice l'artista, è stato un cammino duro ma anche esaltante, anche se non lo vedo come un punto di arrivo ma un punto di partenza, che mi fa stare leggermente più in alto rispetto a prima, ma che costituisce uno stimolo a migliorarmi".

"Silent Rides" è al settimo posto nella classifica dei migliori dischi jazz dell'anno
Si, e sono molto soddisfatta di questo, la cosa che mi ha resa più felice di tutto è che il disco ha avuto un riconoscimento importante, insieme ad artisti che sono sulle scene da molto tempo; la cosa mi ha da un lato stupito, ma anche resa più felice. Per la riuscita del lavoro devo ringraziare in particolare: Francesco Bigoni al sax e Francesco Lento alla tromba e flicorno, che ho scelto perché pensavo fossero le persone giuste per questo progetto.

Da qui ai prossimi mesi ti attende una intensa attività live
Sarò in concetto entrambe le formazioni, sia l' "Horn Trio" che ha suonato con me in "Silent Rides", dove presentiamo il disco, ma anche con l'altro progetto Trioness con il quale avevo realizzato l'altro disco "Isk" Proporremo al pubblico anche cose inedite, che ho già composto e che spero di registrare al più presto.

Ti trovi a tuo agio sia nella dimensione di musicista che di compositrice...
Una cosa è conseguenza dell'altra, per me l'esperienza di compositrice e quella di esecutrice sono legate, mi trovo molto a mio agio quando suono la mia musica ma mi piace anche fare la side woman, mettendomi a disposizione anche per i progetti di altri musicisti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali