FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tajani: "Serve governo serio e stabile ma trattativa sarà lunga"

Il presidente dellʼEuroparlamento avverte: "Forza Italia non può avere un ruolo di serie B"

Tajani: "Serve governo serio e stabile ma trattativa sarà lunga"

Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani parla al "Corriere della sera" dei problemi legati alla formazione del governo. "L'Italia ha bisogno di un governo serio, stabile e credibile - dice  -. Ma credo sarà una trattativa lunga e non si sa bene cosa vogliono i 5 stelle. ". E sul ruolo di Forza Italia: "Non possiamo partecipare a nessun esecutivo in cui sia considerata di serie B o non sia messa in grado di scegliere i propri ministri".

L'esponente di spicco di Forza Italia è consapevole della difficoltà della situazione ma mette in chiaro le cose riguardo i rapporti all'interno della coalizione di centrodestra e su come questa potrà relazionarsi con Di Maio e il Movimento 5 stelle. "Io credo che Di Maio farebbe bene a chiedere scusa al nostro partito - dice -. Si sta comportando come nella Prima Repubblica, quando c'erano le conventio ad excludendum". E riguardo la possibilità di un governo creato con i cinquestelle e la sola Lega "non credo che ciò accadrà - afferma -. La lealtà è nel dna del centrodestra".

Per quanto il prossimo giro di consultazioni Tajani spiega che la posizione del centrodestra sarà quella di "partire dalla nostra coalizione, poi si affronta una possibile sintesi con chi ci sta". Una cosa intanto è certa, non è pensabile un passo indietro di Silvio Berlusconi, come chiesto dal MoVimento: "Mi sembra un periodo ipotetico dell'irrealtà - dice -. Ha preso quasi 5 milioni di voti. Sono oltre 20 anni che ciclicamente assisto al vizio di dare Forza Italia per morta. Siamo vivi e vegeti". 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali