FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Salvini: "In Ue basta con i veti ai partiti sgraditi" | "Il centrodestra non si divida"

Il leader della Lega torna sulla sua idea di Europa: "Serve una cooperazione tra Stati con pari dignità, non possiamo snobbare importanti forze politiche . E' un insegnamento di Berlusconi"

Salvini: "In Ue basta con i veti ai partiti sgraditi" | "Il centrodestra non si divida" - foto 1
Ansa

Matteo Salvini torna sull'idea di Europa disegnata nella convention della destra estrema a Firenze.

"Desideriamo proporre un modello diverso, promuovendo una cooperazione tra Stati con pari dignità capaci di accordarsi su alcuni temi fondamentali senza complicare la vita ai singoli governi nazionali, soprattutto se sgraditi all'orientamento della Commissione come troppe volte accaduto in passato", ha scritto il leader della Lega in una lettera al Corriere della Sera."E' un insegnamento di Berlusconi - ha aggiunto - che sdoganò il Msi per bloccare il Pci-Pds, ora Pd. Includere. Non porre veti".

"Basta pregiudizi assurdi" - "La Lega fa del pragmatismo e dell'attenzione ai temi concreti una stella polare, che ci consente di governare a vari livelli da alcuni decenni - ha affermato ancora - Ho letto altri pregiudizi assurdi. Rammento che la Lega ha sempre votato tutti i provvedimenti a sostegno all'Ucraina ed è da sempre al fianco di Israele. Se il nocciolo è l'opinione su Putin, segnalo che in Europa il cosiddetto lobbista dello zar è l'ex cancelliere socialista tedesco Gerhard Schröder".

 

"Non snobbiamo importanti forze politiche" - "Si può ignorare un partito che in Francia ha il 30%, si può snobbare il primo partito in Olanda, cancelliamo uno tra i piu' rilevanti partiti dell'Austria, tagliamo la forza che cresce di piu' in Germania?  Davvero rimuoviamo decenni di storia politica italiana, con la Lega che ha una solida e apprezzata tradizione di governo locale e nazionale? Per quale motivo?"

 

Un centrodestra che coltivi unità - "Davvero un pezzo di centrodestra europeo -  si domanda provocatoriamente Salvini - preferisce allearsi con i socialisti delle tasse e delle frontiere aperte in cambio di prebende e cedendo sulla linea politica?". Il centrodestra - conclude il leader della Lega -  deve coltivare l'unità in Europa come abbiamo fatto (e continueremo a fare) in Italia. Ce lo ha insegnato Berlusconi. Io non lo dimentico". 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali