FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini: "Se mi pento di aver staccato la spina al governo? Elezioni era lʼunica via"

Ospite in studio a "Mattino Cinque", il leader della Lega ha parlato anche di immigrazione, Sud ed Europa

Salvini: “Se mi pento di aver staccato la spina al governo? Elezioni era l'unica via”

L'esecutivo giallorosso? Un "governo-truffa", Conte "è passato dalla Lega e i porti chiusi, alla sinistra e i porti aperti". Lo dice Matteo Salvini ospite in studio a "Mattino Cinque" nel corso della puntata in onda lunedì 16 settembre.

In un'intervista a tutto campo, il leader del Carroccio commenta l'audio della proprietaria di casa che non affitta ai Meridionali ("una cretina"), di Europa ("in passato si è impegnata a prendere 20mila migranti, che sono ancora qua"), della nomina di Paolo Gentiloni a Commissario Ue ("gli italiani che alle europee hanno votato Lega si sono ritrovati l'ex premier del Pd").

Altro capitolo la crisi politica, innescata proprio dall'ex ministro dell'Interno questa estate: "Se mi pento di aver staccato la spina al governo? Io sono un romantico, se la sovranità appartiene al popolo e se c'è un esecutivo fermo, in un paese normale la via sono le elezioni".