FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, il sindaco Marino mette online tutte le spese dei suoi 28 viaggi

Il primo cittadino prova a fermare le polemiche pubblicando sul sito del Comune scontrini e ricevute. M5S allʼattacco

Roma, il sindaco Marino mette online tutte le spese dei suoi 28 viaggi

Quattrocentonovantadue pagine di scontrini, ricevute, biglietti aerei, fatture e fogli protocollati. Per cercare di fermare le polemiche sul suo conto, il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha pubblicato sul sito del Comune tutte le spese sostenute da quando è stato eletto al Campidoglio. In due anni Marino ha compiuto 28 missioni spendendo in totale circa 27mila euro, al netto, però, dell'ultima e contestata "trasferta" negli Stati Uniti.

Le rendicontazioni pubblicate sul web fanno riferimento al periodo che va dal luglio 2013 al luglio 2015. Mancano all'appello, quindi, le spese sostenute durante l'ultima trasferta a New York e Philadelphia, costata 16mila euro ma solo per lo staff che ha accompagnato il primo cittadino.

I 5 Stelle all'attacco - "Abbiamo scoperto delle spese importanti" annuncia il Movimento 5 Stelle diffondendo la ricevuta di 2.500 dollari per il noleggio di "un'auto di super lusso" durante la missione a New York del dicembre 2013. "Nikko Limousine a New York? - si chiede il consigliere comunale, Marcello De Vito -. Una macchina di super lusso a 120 dollari all'ora. Per un totale di 2.520 dollari per 25 ore di utilizzo. E queste sarebbero spese di missione?".

Il Pd ironico - "Le miliardarie spese che qualcuno sostiene siano state fatte dal sindaco Marino con la carta di credito in dotazione al primo cittadino ammontano a circa 14 euro al giorno. Cifre 'faraoniche' insomma..." commenta il Pd.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali