FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Renzi: "Difficoltà in politica interna ma nessuna divisione sull'Ue"

"Lei, signor presidente, ci rappresenta appieno nelle sedi europee", ha detto il senatore di Italia Viva rivolgendosi a Conte

"Da parte di Italia Viva sui temi della politica continentale e dell'impegno europeo non è possibile alcuna divisione". Lo ha detto il leader di Iv, Matteo Renzi, in aula al Senato. "Pensare che le fibrillazioni interne della politica nazionale possano portare a una presa di distanza sulle questione europee sarebbe un atto sbagliato. Lei presidente Conte ci rappresenta appieno nel consiglio europeo", ha aggiunto.

"Il bilancio 2021-27 - ha sottolineato Renzi - è un fatto decisivo, ci giochiamo il futuro dell'Europa. Ci aspettano mesi economicamente molto delicati. Ci sono potenze fuori dall'Europa che giocano una partita che io definisco profondamente sbagliata, mi riferisco alla Turchia. La Turchia non è un problema italiano, è un problema europeo."

 

"Il bilancio europeo non è un fatto tecnico, è il modo con cui concepiamo l'appartenenza europea. Se non diciamo quali investimenti fare l'Europa è morta", ha affermato Renzi. "Vorrei che si ricordasse ai Paesi che ricevono soldi europei dell'Est, Ungheria, Polonia e quelli del patto di Visegrad che c'è una condizionalità ex ante. Se non accolgono i migranti non ricevano più soldi europei. Serve nuovo patriottismo europeo per battere i sovranisti", ha concluso.

 

Pronta la risposta del premier Conte: "Verifica in Parlamento? Noi siamo concentrati sull'azione di governo, i titoli dei giornali non mi appassionano. Mi prenderò qualche giorno per poi lanciare una cura da cavallo per il sistema Italia. Dobbiamo lavorare tutti e ragionare come fossimo in emergenza perché quando ragioniamo di emergenza riusciamo a coordinarci al meglio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali