FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Regionali, Berlusconi-Salvini-Meloni: "Raggiunto l'accordo sui candidati"

Intesa nel centrodestra al termine di un vertice ad Arcore. Lega, Forza Italia e Fratelli dʼItalia "rappresentano la coalizione di centrodestra largamente in testa in tutti i sondaggi", si legge in una nota

"Con grande spirito di coesione e di collaborazione, dopo un lungo e costruttivo confronto tra i leader, i tre partiti hanno raggiunto un accordo sui profili dei candidati governatori e sulla composizione delle liste per le Regioni che andranno al voto". E' quanto si legge in una nota dei leader di Lega, Matteo Salvini, Fi, Silvio Berlusconi, e Fdi, Giorgia Meloni, al termine di un vertice ad Arcore. L'intesa sarà perfezionata nei prossimi giorni.

"C'è crescente preoccupazione - scrivono i tre leader del centrodestra - per il liquefarsi della maggioranza di governo, che però propone una Manovra disastrosa a base di tasse e manette".

 

Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia "rappresentano la coalizione di centrodestra che è largamente in testa in tutti i sondaggi e governa la maggioranza delle Regioni. I tre partiti sentono il dovere di difendere gli interessi degli italiani e vogliono riportare alla guida del Paese il buon governo. Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia - concludono - stanno facendo in Parlamento un'opposizione dura e le elezioni regionali del 2020 confermeranno che le sinistre e il Movimento 5 Stelle non godono più della fiducia degli italiani".

 

Salvini: "Ipotesi fusione con Forza Italia è scenario surreale" "E' uno scenario surreale, come gli incontri inesistenti con Renzi in Toscana", ha poi affermato Salvini, smentendo i retroscena di stampa secondo cui Forza Italia sarebbe pronta a confluire nella nuova "Lega Italia". "C'è qualche giornalista che ha eccessi di fantasia", ha aggiunto. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali