FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Regeni, Fico: Al Sisi mente, lʼEgitto copre gli apparati che lo uccisero

"Siamo in un assoluto stallo giudiziario", denuncia il presidente della Camera

"Al Sisi mi ha mentito" e il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, "dovrebbe ricordare quello che disse quando il cadavere di Giulio venne ritrovato e sapere che non è più tempo di ipocrisie giudiziarie". Lo afferma il presidente della Camera, Roberto Fico, intervenendo sul caso di Giulio Regeni, a tre anni dalla sua morte. "Siamo in un assoluto stallo giudiziario", denuncia.

In una intervista a Repubblica, Fico denuncia che la procura del Cairo "non ha dato corso ad alcun atto che preluda anche solo all'avvio di un processo ai responsabili del sequestro, tortura e omicidio di Giulio". "Questo - prosegue il presidente della Camera - la dice lunga su ciò che Al Sisi intende fare".

Non solo: "Sappiamo - dice ancora - che i cinque innocenti ammazzati al Cairo nella primavera del 2016 non avevano alcuna responsabilità nel sequestro e nella morte di Giulio. Che sono stati sacrificati per farcelo credere. ùInfine sappiamo che le responsabilità della morte di Giulio risiedono all'interno degli apparati di quel Paese".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali