FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nichi Vendola: "Tobia Antonio è figlio di una bellissima storia dʼamore"

Il leader di Sel parla per la prima volta dopo la nascita del figlio, avuto con il compagno Eddy Testa, grazie a una madre surrogataIl Web si divide sulla paternità di Nichi Vendola

Nichi Vendola: "Tobia Antonio è figlio di una bellissima storia d'amore"

Dopo gli attacchi ricevuti sulla sua paternità, arriva la risposta di Nichi Vendola. "Non c'è volgarità degli squadristi della politica che possa turbare la grande felicità che la nascita di un bimbo provoca", ha infatti fatto sapere il leader di Sel, diventato padre insieme al suo compagno Eddy Testa, grazie a una madre surrogata.

"Questo bambino è figlio di una bellissima storia d'amore" - "Condivido con il mio compagno una scelta e un percorso che sono lontani anni luce dalla espressione "utero in affitto". Questo bambino è figlio di una bellissima storia d'amore, la donna che lo ha portato in grembo e la sua famiglia sono parte della nostra vita".

"Quelli che insultano e bestemmiano nei bassifondi della politica e dei social network - ha aggiunto Vendola - mi ricordano quel verso che dice: "ognuno dal proprio cuor l'altro misura", anche se capisco che citare Dante non faccia audience".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali